America: la NBC salta i Golden Globes 2022, i motivi sono di natura etica e sociale

I Golden Globes 2022 non funzionano più in America. Ma non è solo un problema di ascolti e non è nemmeno il motivo principale per cui la NBC ha deciso che salterà totalmente l’edizione del prossimo anno, rifiutandosi di trasmetterla.

Da tempo si lamenta una mancanza di diversità tra i membri della commissione che decide le nomination e a chi vanno i premi, la Hollywood Foreign Press Association (l’associazione dei giornalisti stranieri di Hollywood). Tra gli 87 membri giornalisti, infatti, non ne figura nemmeno uno di colore.

La HFPA aveva già deciso di aumentare del 50% il suo comitato, con lo specifico obiettivo di aumentare la quota di giornalisti neri, ma la mossa non è bastata a far calmare le acque, venendo bollata come un debole tentativo di riforma. I più grandi player del mercato come Netflix – che ha dominato la lista dei premi 2021 – e Amazon ne hanno preso le distanze.

La NBC ha così deciso di dare più tempo alla HFPA per riformare l’organizzazione e l’ambito premio del Golden Globe. Per una messa in onda televisiva se ne riparla, forse, nel gennaio 2023.

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST