Django, al via le riprese della nuova serie Sky

Battuto il primo ciak di Django, la nuova serie originale prodotta da Cattleya per Sky e Canal+ che rileggerà in chiave contemporanea l’omonimo classico del cinema western diretto da Sergio Corbucci. Le riprese si svolgeranno a Bucarest, a Racos e nell’area del Danubio e andranno avanti per sei mesi per la regia e direzione artistica di Francesca Comencini.

Sarà un’ambiziosa produzione articolata in 10 episodi, che offrirà un approccio contemporaneo e psicologico al genere western, attraverso una storia avvincente e accurata del periodo che va dal 1860 al 1870. In quest’epoca, Sarah e John hanno fondato la città di New Babylon, città di emarginati che accoglie tutti a braccia aperte.

Perseguitato dal ricordo dello sterminio della sua famiglia, Django sta cercando la figlia, dopo otto anni, credendo che possa essere sopravvissuta al massacro. Mentre Sarah, ora adulta, starà per convolare a nozze con John e chiederà a Django di andare via, questi cercherà di rimanere per salvare New Babylon dal pericolo che sta correndo e per non perdere sua figlia ancora una volta.

Per la serie è stato scelto un cast di livello internazionale. Matthias Schoenaerts interpreterà il ruolo di Django; Noomi Rapace sarà Elizabeth, spietata nemica di John Ellis, a sua volta antagonista di Django e interpretato da Nicholas Pinnock. La giovane attrice tedesca Lisa Vicari vestirà i panni di Sarah, la figlia che Django aveva dato per morta. Nel cast figurano anche Jyuddah Jaymes, Eric Kole, Benny Opoku-Arthur, Tom Austen e Abigail Thorn.

La serie sarà disponibile prossimamente su Sky e su NOW in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Svizzera e su Canal+ in Francia, Svizzera, Benelux e Africa.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST