L’imperatore più potente di Roma è donna in Domina, la nuova serie di Sky e Now

Un cast di primo livello e una Roma, al femminile, come non si era mai vista prima: Domina è la nuova serie di punta di Sky e Now, visibile con tutti gli 8 episodi a partire da oggi, venerdì 14 maggio.

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE (clicca qui)

La storia segue il viaggio e l’ascesa di Livia Drusilla, da ragazza ingenua il cui mondo si sgretola sulla scia dell’assassinio di Giulio Cesare, fino a diventare l’imperatrice più potente e influente di Roma, guidata da un profondo desiderio di vendicare il padre e di garantire il potere ai suoi figli. Ci riuscirà, brillantemente, sposando l’uomo che tutto le aveva tolto, ma scoprirà presto che non basta conquistare il potere: occorre essere in grado di tenerlo in pugno quando tutti gli altri lo bramano per sé.

Una grande coproduzione internazionale girata perlopiù presso i Cinecittà Studios di Roma, in otto episodi che seguono la vertiginosa ascesa della terza moglie di Gaio, Livia Drusilla, interpretata da Kasia Smutniak (Perfetti SconosciutiLoro, Diavoli).

Foto di: Antonello & Montesi / Sky

La sua incredibile storia ridefinì completamente le aspirazioni che a quel tempo una donna poteva perseguire, finendo per segnare per sempre le sorti dell’Impero Romano. A interpretarla nei primi due episodi, da giovanissima, Nadia Parkes (Doctor WhoThe Spanish Princess).

Accanto a Kasia Smutniak un grande cast internazionale: Matthew McNulty (Misfits) nei panni del futuro imperatore Gaio Ottaviano (nei primi due episodi interpretato da Tom Glynn-Carney – Dunkirkll reTolkien); Claire Forlani (Vi presento Joe Black) interpreta Ottavia, sorella di Gaio; Christine Bottomley (The End of the F***ing World) sarà Scribonia, prima moglie di Gaio nonché acerrima nemica di Livia; Colette Dalal Tchantcho (The Witcher) nei panni di Antigone, prima fidata ancella di Livia e poi donna libera e sua confidente; Ben Batt (Captain America: Il primo vendicatore) interpreta Agrippa, amico d’infanzia di Gaio Ottaviano, suo generale e poi console. 

Insieme a loro, Liam Cunningham (Il Trono di Spade) nel ruolo di Livio, padre di Livia Drusilla, e  Isabella Rossellini (Velluto Blu, La morte ti fa bella).

Gabriella Pescucci ha curato i costumi della serie, Luca Tranchino (Prison Break) è alla scenografia, Katia Sisto (Penny Dreadful) al make-up e Claudia Catini (Trust: Il rapimento Getty) all’hair design.

La serie è stata ideata e scritta da Simon Burke (Fortitude, Strike Back). Con lui alla sceneggiatura anche Nicola Wilson, Emily Marcuson e Namsi Khan. Dietro la macchina da presa Claire McCarthy (OpheliaThe Luminaries), che guida un team di regia completato da David Evans (Downton AbbeyCucumber) e Debs Paterson. 

Dove e come vedere Domina

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
SKY / NOW

Da venerdì 14 maggio, 8 episodi

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST