The Underground Railroad: la fuga da una piantagione di cotone in cerca di libertà

La storia è comune e il soggetto sempre molto sfruttato al cinema, ma The Underground Railroad online da oggi, venerdì 14 maggio, su Amazon Prime Video è una nuova occasione di riflessione sull’America razzista di un tempo, ancora purtroppo presente in parte nell’America di oggi.

Cora Randall (l’esordiente Thuso Mbedu) viene sfruttata in una delle tante piantagioni di cotone presenti nello Stato meridionale della Georgia. La guerra civile è all’orizzonte. Un giorno, Cora decide di fuggire via alla ricerca di una famosa ferrovia sotterranea.

Nella realtà storica veniva definita Underground railroad la serie di percorsi segreti e rifugi sicuri usati dagli schiavi afroamericani nel XIX secolo. Quest’aspetto nella serie ha acquisito un significato più aderente al termine e decisamente più fantasioso, ovvero una vera e propria rete ferroviaria scavata tra terra e roccia. Ci sono anche ingegneri, conducenti, e tutto ciò che serve per far funzionare una ferrovia.

Lungo il suo viaggio, Cora è inseguita da Ridgeway (Joel Edgerton), un cacciatore di taglie determinato a riportarla nella piantagione da cui è fuggita; ancor più perché la madre della ragazza, Mabel, è l’unica persona che non sia mai riuscito a catturare.

Spostandosi da uno stato all’altro, Cora deve affrontare la pesante eredità di una madre che l’ha abbandonata e la sua lotta per cercare di avere una vita che non aveva mai neppure creduto possibile.

Nei 10 episodi della serie ci sono: Thuso Mbedu, Chase W. Dillon e Joel Edgerton, affiancati da Aaron Pierre, William Jackson Harper, Sheila Atim, Amber Gray, Peter De Jersey, Chukwudi Iwuji, Damon Herriman, Lily Rabe, Irone Singleton, Mychal-Bella Bowman, Marcus “MJ” Gladney, Jr., Will Poulter e Peter Mullan.

Dove e come vedere The underground railroad

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
AMAZON PRIME VIDEO

Da venerdì 14 maggio, 10 episodi in totale

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST