La finale di Amici questa sera su Canale5 (ascolti e recensione)

Si conclude questa sera su Canale 5 la ventesima edizione di Amici, il talent ideato e condotto da Maria de Filippi. Un’edizione particolarmente fortunata visto che la media delle prime 8 puntate è stata di ben 5.746.000 telespettatori con il 27,5% di share.

È il secondo miglior risultato di sempre, escludendo la finale, e per trovare una media più alta bisogna tornare indietro al 2008, l’anno di Marco Carta, quando a seguire Amici fino alla semifinale furono oltre 6 milioni di persone (27,9% di share).

Un successo annunciato anche dall’ottima cavalcata del pomeridiano che da novembre a marzo aveva sfiorato i 3.400.000 spettatori con il 20,6% di share, un incremento di quasi mezzo milione di teste e 2 punti percentuali rispetto alla stagione precedente.

Tra i segreti della riuscita di questa edizione numero 20, il fatto di aver saputo trovare il giusto mix tra varietà, talent e reality, elementi che nel corso della storia del programma sono stati spesso prevalenti l’uno sull’altro. In molti ricordano che nelle prime edizioni il programma era più sbilanciato verso il reality, un’ovvia strategia visto che era l’epoca del fenomeno Grande Fratello.

Ma quando questo genere è entrato in crisi, all’inizio dello scorso decennio, il programma ha cominciato a emanciparsi dal reality – approfittando anche dello spostamento al sabato sera –, introducendo elementi tipici del talent moderno e del varietà: giurie di vip, ospiti internazionali, cantanti, comici e conduttori nazional-popolari.

Una mossa che ha ridato vita al programma, ma che col passare degli anni gli ha fatto perdere di autenticità. Ecco dunque un ritorno alle origini: più spazio ai ragazzi in gara, alle loro dinamiche di gruppo e al confronto con i professori, giuria ridotta all’osso – senza eventuali giurati d’eccezione –, assenza di duetti con cantanti famosi e quasi totale assenza di ospiti – al di là di un intervento comico a puntata e dell’ospitata promozionale di un artista italiano relegata al termine della puntata.

Hanno funzionato le rivalità tra i professori – pazienza se non proprio così spontanee come si vuol far credere -, e tra un’Arisa incontenibile e una Cuccarini finalmente tornata a fare quello che sa fare meglio, c’è sempre la certezza Celentano a conquistare il centro dell’attenzione, soprattutto sul fronte social.

Anche nella finale di questa sera il copione non cambia: focus sulla gara tra i finalisti e poche “distrazioni”.

A contendersi la vittoria saranno i cantautori Aka7even (21 anni di Napoli, squadra Pettinelli-Peparini), Sangiovanni (18 anni di Vicenza, squadra Zerbi-Celentano) e Deddy (19 anni di Torino, squadra Zerbi-Celentano) e i ballerini Giulia (19 anni di Roma, squadra Pettinelli-Peparini) e Alessandro (21 anni di Brindisi, squadra Arisa-Cuccarini).

Ospiti la vincitrice della scorsa edizione Gaia e il duo comico Pio e Amedeo, reduci dal successo dello show Felicissima sera su Canale 5.

Dove e come vedere Amici

TV e LIVE STREAMING in Italia su:
CANALE 5 e in streaming su MEDIASET PLAY INFINITY
Questa sera dalle 21:25 circa

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
MEDIASET PLAY INFINITY

E. P.
Appassionato di TV, musica... Dunque Eurovision. E poi numeri, politica, sport. Roma.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST