TimVision inizia già oggi a sensibilizzare per la giornata contro l’omobitransfobia con film e serie tv dedicate

In occasione della Giornata internazionale contro omofobia, bifobia e transfobia, fissata sul calendario per il 17 maggio, TIMVISION ha selezionato un ricco catalogo di titoli per sensibilizzare l’opinione pubblica contro ogni forma di discriminazione relativa all’orientamento sessuale e l’identità di genere.

Per quanto riguarda le serie Tv sarà possibile trovare, nella homepage della TV di TIM, Skam Italia e Mrs. America mentre è più corposa la lista delle pellicole cinematografiche previste e che annovera, tra gli altri, i seguenti titoli:

  • I segreti di Brokeback Mountain: il film, diretto da Ang Lee nel 2005, narra la difficile passione amorosa tra due cowboy (interpretati da Heath Ledger e Jake Gyllenhaal) e ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e critica aggiudicandosi numerosi riconoscimenti (3 Oscar, 4 Golden Globe, 4 BAFTA, 3 Critics’ Choice Movie Award, 4 Satellite Awards, 2 Independent Spirit Award e altri ancora);
  • Nureyev – The White Crow: il film, realizzato da Ralph Fiennes nel 2018, è l’adattamento cinematografico della biografia dedicata al ballerino e coreografo sovietico Rudol’f Nureyev il cui ruolo è interpretato da Oleg Ivenko. Si tratta di un’esclusiva TIMVISION;
  • A Modern Family: la commedia, diretta da Andrew Fleming nel 2018, vede protagonista una rodata coppia gay (a cui danno il volto Steve Coogan e Paul Rudd) che dovrà prendersi cura di un nipote inaspettato (figlio del figlio che uno dei 2 uomini ha avuto molti anni prima) e che permetterà loro di scoprirsi dei validi genitori;
  • Bound – Torbido inganno: Il film, che nel 1996 ha segnato il debutto alla regia delle sorelle Wachowski, narra l’improvvisa passione amorosa e fisica tra 2 donne (interpretate da Gina Gershon e Jennifer Tilly) con vite molto diverse ma che si alleeranno, contro il marito di una delle 2, per inseguire il desiderio di cambiare le loro esistenze;
  • Una donna fantastica: il film, girato dal cileno Sebastián Lelio e vincitore del Premio Oscar 2018 come miglior film in lingua straniera, racconta la difficile condizione di una donna trans (interpretata da Daniela Vega) alla quale, dopo la morte del compagno, viene vietato di partecipare al funerale dell’uomo ed è anche sospettata della sua morte;
  • Diverso da chi?: la commedia, che nel 2009 segna l’esordio alla regia di Umberto Carteni, descrive un singolare triangolo amoroso in cui una donna (Claudia Gerini) fa scricchiolare la storia d’amore tra 2 uomini (Luca Argentero e Filippo Nigro);
  • Le fate ignoranti: il film, diretto da Ferzan Özpetek nel 2001, vede protagonista Antonia (Margherita Buy) che in seguito alla morte di suo marito ricostruirà alcuni aspetti inediti della vita dell’uomo fino a scoprire l’identità dell’amante (Stefano Accorsi) con cui la tradiva;
  • Io e lei: il lungometraggio, diretto da Maria Sole Tognazzi nel 2015, descrive il rapporto di coppia tra 2 donne (interpretate da Margherita Buy e Sabrina Ferilli) che hanno un diverso approccio nell’affrontare la propria omosessualità (una riservata e l’altra fieramente dichiarata) e questa condizione finirà col mettere a dura prova la loro storia d’amore;
  • Favola: la commedia, diretta da Sebastiano Mauri nel 2017, racconta la storia di due casalinghe nella provincia americana degli anni Cinquanta, Mrs Fairytale (Filippo Timi) e la sua migliore amica Mrs Emerald (Lucia Mascino) che si incontrano quotidianamente per condividere le loro esistenze tranquille e borghesi finché la facciata perbenista si sgretola portando alla luce terribili segreti e possibilità inaspettate (col finale che ruota attorno ad un argomento delicato come la transessualità);
  • La kryptonite nella borsa: il film, che nel 2011 ha segnato l’esordio di Ivan Cotroneo dietro la macchina da presa, narra le vicende di un bambino il cui più grande amico è un suo strano cugino che si crede Superman e che morirà investito da un autobus (forse a causa della sua inespressa omosessualità).

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST