American Skin e altri film su Sky Cinema a un anno dalla morte di George Floyd

A distanza di un anno dalla morte di George Floyd, Sky Cinema riapre la riflessione sul tema #BlackLivesMatter grazie ad una programmazione speciale e ad una maratona di film dedicati. Lunedì 24 e martedì 25 maggio 2021 il canale 302 della piattaforma di Sky proporrà ai telespettatori una decina di pellicole legate alla lotta contro il razzismo.

La morte di George Floyd e la maratona di Sky Cinema Due

George Floyd è morto il 25 maggio 2020 a Minneapolis, in Minnesota, negli Stati Uniti. Era un rapper e la sua morte è avvenuta in ospedale dopo l’arresto da parte di alcuni poliziotti. L’uomo, stando alle fonti, è deceduto dopo che alcuni agenti hanno premuto con forza il ginocchio sul suo collo. Un gesto considerato un abuso di potere e che ben presto si è trasformato in una vera e propria onda rivoluzionaria contro i comportamenti razzisti.

Da qui, anche la maratona di film su Sky Cinema Due e in streaming su Now. Si parte lunedì 24 maggio, dalle ore 21,45, con la prima visione di American Skin. Finalmente il film drammatico arriva anche qui in Italia e porta con sé la storia del protagonista, il marine statunitense interpretato da Nate Parker, anche regista della pellicola.

La trama, il cast e il trailer di American Skin

D’altra parte la trama di American Skin sembra parecchio ispirata dalla vera storia di George Floyd. Il personaggio centrale del film è infatti Lincoln Jefferson (l’attore americano Nate Parker), un veterano di guerra in Iraq, alle prese con la morte di suo figlio di quattordici anni, Kijani, deceduto durante un controllo stradale della polizia.

Cosa succede se la giustizia non fa il suo corso? Linc, vittima di un processo considerato ingiusto, decide di vendicarsi di Mike Randall, l’uomo con la divisa che ha colpito il figlio uccidendolo, interpretato dall’attore nel cast Beau Knapp.

L’arrivo di Jordin King (Shane Paul McGhie), uno studente di cinema intenzionato a realizzare un docufilm sulla morte di Kijiani, cambia però le cose… (per saperne di più consultate il trailer ufficiale qui in basso).

Gli altri film in programmazione sul canale Sky

American Skin è forse tra i film più recenti della maratona di Sky Cinema Due. Tuttavia, il 24 e il 25 maggio la programmazione del canale Sky prevede anche altri titoli volti a sensibilizzare il pubblico a casa sul tema del razzismo.

  • 60 Mississippi Burning – Le radici dell’odio, il thriller con Willem Dafoe e Gene Hackman;
  • Selma – Le strade della libertà, con la storia di Martin Luther King alla guida di un gruppo di manifestanti per ottenere il diritto di voto per gli afroamericani;
  • Crooklyn, la pellicola autobiografica di Spike Lee, che racconta la vita di una famiglia afroamericana tra povertà e jazz;
  • Moonlinght – Tre storie di una vita, il racconto di formazione da Oscar;
  • Grido di libertà, con Denzel Washington nei panni dell’attivista Steve Biko;
  • A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia, con l’amore interrazziale tra il principe del Botswana e un ragazza inglese;
  • Invictus – L’invincibile, il film diretto da Clint Eastwood con Morgan Freeman e Matt Demon, sulla vita di Nelson Mandela;
  • Race – Il colore della vittoria, la pellicola biografica sull’atleta afroamericano Jesse Owens;
  • Il diritto di opporsi, il biopic in cui un avvocato afroamericano decide di difendere persone di colore condannate ingiustamente.

Raffaele Di Santo
Nato in Campania nel 1992, una laurea in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli Federico II e già editor su Davide Maggio, Televisionando (NanoPress) e Superguida tv (audience TgCom24). Insomma, un vero e proprio...Telenauta! Per rimanere in contatto: [email protected] o 'Stinco Di Santo' sul social coi cinguettii.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST