Ghost Lab, arrivano su Netflix i fantasmi dell’horror Made in Thailandia

Quando un esperimento di ricerca sull’aldilà fallisce, Gla e Wee, due amici medici protagonisti del film Ghost Lab, vedono per la prima volta un fantasma. L’incontro inaspettato provoca nei due medici un irrefrenabile desiderio di trovare una spiegazione scientifica riguardo l’esistenza degli spiriti e la prova della vita dopo la morte.

Purtroppo però questo desiderio e l’irresistibile ricerca della verità li spingerà in un baratro che costerà loro l’amicizia e li porterà a mettere a dura prova i rapporti con i proprio cari.

Nato dal genio visionario del regista thailandese Paween Purijitpany (4BIA e Phobia 2), quest’horror esce oggi, 26 Maggio, su Netflix e racconta di esperimenti pericolosi e inquietanti che hanno come scopo la ricerca della vita oltre la morte. I protagonisti del lungometraggio sono “Tor” Thanapob Leeratanakachorn, “Ice” Paris Intarakomalyasut e “Nychaa” Nuttanicha Dungwattanawanich.

Il soprannaturale è quindi l’ingrediente principale di questo horror, un argomento da sempre affascinante agli occhi dello spettatore. Tra colpi di scena, oggetti che si muovono da soli e teorie al limite della ragione, riusciranno i due medici a trovare una spiegazione scientifica agli eventi paranormali a cui stanno assistendo?

Dove e come vedere Ghost lab

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
NETFLIX

Da mercoledì 26 maggio (link rapido)

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST