La quinta puntata di Sapiens è sul rapporto tra uomini e virus, stasera su Rai3

I padroni del mondo, uomini e virus è il titolo della nuova puntata di Sapiens – Un solo pianeta, in onda stasera, sabato 5 giugno alle 21:45 su RaiTre.

Prendendo come esempio la città di Monterano, nelle vicinanze di Roma, che tra XVII e XVIII secolo cessò di esistere a causa di un’epidemia di malaria, Mario Tozzi spiegherà quali sono gli aspetti biologici ed evolutivi propri delle malattie infettive e quali gli sviluppi epidemiologici relativi all’interazione con gli esseri viventi.

Non mancheranno riferimenti alla recente pandemia di Coronavirus e alla capacità dell’uomo di creare, come già accaduto in passato (ed esempio per malaria, colera, vaiolo e tubercolosi) vaccini in grado di bloccare le malattie e quindi l’ulteriore diffusione dei contagi.

Tuttavia il fatto che l’8% del patrimonio genetico umano sia di origine virale ci aiuta a capire che, nel corso della propria evoluzione, l’uomo si è ammalato e adattato continuamente ai patogeni (che non sempre possono essere eliminati) alla ricerca di una sorta di equilibrio epidemiologico.

Infine la parte dedicata alla docufiction metterà a confronto le scoperte scientifiche, e l’impegno per la lotta alle malattie, di Louis Pasteur e Robert Koch.

Dove e come vedere Sapiens – Un solo pianeta

TV e LIVE STREAMING in Italia su:
RAI 3 / RAI PLAY

Sabato ore 21,45

DISPONIBILE ON DEMAND
RAI PLAY

Al termine della trasmissione (link rapido)

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST