Il film The Keeper – La leggenda di un portiere, una storia di guerra e rieducazione, è su Sky e Now

Arriva oggi 6 giugno su Sky Cinema in prima serata e in streaming su Now il film biografico anglo-tedesco The Keeper – La leggenda di un portiere, diretto da Marcus H. Rosenmüller nel 2019.

Sul finire del secondo conflitto mondiale il paracadutista nazista Bernhard “Bert” Trautmann (David Kross) viene catturato dai militari inglesi e destinato ad un campo di prigionia nel Lancashire finché Jack (John Henshaw), il proprietario di un negozio del posto, lo nota giocare a calcio come portiere e gli offre quel ruolo nella squadra del paese oltre a dargli un lavoro nel suo negozio. Qui poi Bert incontra Margaret (Freya Mavor), la figlia maggiore di Jack, con la quale nasce una storia d’amore che li porta al matrimonio e alla nascita di 3 figli.

Superato il pregiudizio da parte di giocatori e cittadini, Bert riesce a farsi notare per le sue capacità agonistiche fino a guadagnarsi l’interesse della squadra del Manchester City, che lo ingaggia.

La stampa nazionale e moltissimi tifosi, in buona parte di religione ebraica, non videro di buon occhio la presenza del tedesco in campo, perché non riuscivano a perdonargli il suo passato al servizio di Hitler, ma Trautmann dimostrò di non essere come gli altri soldati che per anni avevano sterminato innocenti e portato avanti le assurdità dell’Olocausto e giunse a conquistarsi, con merito, la fiducia delle persone fino a portare il Manchester City alla vittoria della finale di FA Cup del 1956 (contro il Birmingham City e disputata allo stadio Wembley di Londra), nonostante avesse il collo rotto, ed entrare nella leggenda del calcio al punto da diventare il primo giocatore straniero ad essere eletto miglior calciatore dell’anno (FWA).

The Keeper narra una storia di espiazione, perdono e assoluzione, nella quale l’ambientazione bellica resta in secondo piano, omettendo la narrazione delle parti meno esemplari della vita di Trautmann per garantirgli un’immagine da eroe, al centro anche di un’intensa storia d’amore.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST