Marcuzzi, Giletti, Bonolis, De Filippi: il punto sul rinnovo del contratto di vari conduttori tv

Il telemercato della nuova stagione televisiva è più frizzante del consueto. Quest’anno, nei mesi estivi, sono diversi i contratti in scadenza e in attesa di rinnovo dei conduttori di Mediaset, Rai e La7. Parliamo di grandi nomi come Paolo Bonolis, Maria De Filippi, Alessia Marcuzzi, Massimo Giletti, Gerry Scotti, Fabio Fazio. Scopriamo la situazione punto per punto.

Bonolis a Mediaset “per altri tre anni”

Paolo Bonolis non lascia Mediaset. Il popolare conduttore tv, che ha da poco raggiunto il traguardo d’età dei 60 anni, resta a Canale 5 per le prossime stagioni. L’annuncio ufficiale arriva dallo stesso presentatore dalle pagine di Chi: “Resterò a Mediaset“, dice, anche aggiungendo che “in autunno tornerò su Canale 5 con le nuove puntate di Avanti un altro“.

Stando a quanto aveva rivelato Tvblog, il contratto tra Bonolis e Mediaset sarebbe stato oggetto di rinnovo “per altri tre anni“; se così fosse, il conduttore romano si troverebbe di fronte ad un anno in più rispetto agli ultimi due rinnovi biennali del 2019 e del 2017.

Niente da fare, invece, per l’agognato ritorno sul piccolo schermo de Il senso della vita: “Non avrà futuro. Lo farà sui social qualcuno…“, commenta ora Bonolis al magazine diretto da Alfonso Signorini. Il programma, ricorderete, era già stato annunciato diversi anni fa in una nuova versione su Italia 1 che, ad oggi, non è andata in onda

Maria De Filippi verso il rinnovo del contratto

Restando in casa Mediaset, l’altro contratto oggetto di curiosità da parte degli addetti ai lavori è quello riservato a Maria De Filippi. Come scrive Giuseppe Candela per Dagospia, il contratto sarebbe “in scadenza tra qualche settimana” (l’articolo è del 14 giugno 2021) ed il rinnovo “non era affatto un passaggio scontato“.

Tuttavia, “la soluzione tra le parti sarebbe a un passo“, tanto che “la conduttrice e produttrice resterà a Mediaset anche per le prossime stagioni“. Salvo cambiamenti dell’ultim’ora, la presentatrice numero uno del Biscione rimarrà a Canale 5 “con autonomia e (spera) con il sostegno maggiore del gruppo“.

Un rinnovo contrattuale che arriverebbe anche dopo il comunicato di Fascino sul caso Pietro Delle Piane. A marzo del 2021, la società aveva lamentato lo “stupore di vedere (…) tutto questo all’interno di programmi Mediaset“. Un passaggio percepito, a torto o ragione, come cruciale nei rapporti tra le parti, anche in relazione a quanto detto dall’attore a Live, il programma serale di Barbara d’Urso.

Del resto, già nel 2017 anche Fanpage riportò del precedente rinnovo di contratto per Maria De Filippi. In quel caso, ci furono sia le parole di Piersilvio Berlusconi in merito all’eventualità per la conduttrice di produrre all’esterno di Mediaset, sia i riferimenti alle proposte di altre reti. Nel 2016, al settimanale Oggi, la presentatrice di Canale 5 confessò infatti che: “Mi voleva Discovery, ma ho detto no a 180 milioni di euro“. 

Barbara d’Urso e quel contratto ‘lunghissimo’

Barbara D’Urso, invece, è già in vacanza con tutti i suoi programmi, Pomeriggio5, Domenica Live e Live Non è la d’Urso, e ad oggi non si è espressa nuovamente sul contratto con Mediaset. Lo fece però nel 2018, quando sui vari organi di stampa si parlò di un “lunghissimo contratto anticipato“, “davvero fuori dal comune“.

Sta di fatto che nella prossima stagione televisiva, due sue creature non dovrebbero tornare: gli spazi precedentemente occupati da Domenica Live e Live Non è la d’Urso dovrebbero essere affidati ad altre persone e con altri format. Per la d’Urso si vocifera di un ritorno a Lo show dei record, format pluri-annunciato e ancora in cantina.

Il punto su Gerry Scotti e Alessia Marcuzzi

Stessa sorte – o forse no – quella riservata a Gerry Scotti e ad Alessia Marcuzzi. A febbraio del 2021, al Corriere della Sera, Scotti aveva detto “A giugno (…) il mio contratto scade, “vediamo come vanno le cose“.

Per Marcuzzi, invece, Tvblog ha parlato di recente di “quel rinnovo di contratto con Mediaset che non arriva” e sul quale potrebbe pesare – il condizionale è d’obbligo – anche l’assenza di Temptation Island Vip dai palinsesti 2021-2022 di Canale 5.

Secondo il sito di Davide Maggio, infatti, sulla scelta di non rifare la doppia versione del programma “pesa la battaglia intavolata da Banijay, detentore dei diritti internazionali del format, per produrre il programma, portato al successo dalla squadra di Fascino“. 

Fabio Fazio in Rai, l’incognita Massimo Giletti

Infine, per la Rai e La7 i rinnovi di contratto più significativi sembrano essere quelli di Fabio Fazio (a quanto pare riconfermato su Rai3) e Massimo Giletti.

A fine maggio 2021, Italia Oggi aveva scritto che Fazio “si appresta a rinnovare il suo contratto con la Rai fino all’estate del 2023“, anche grazie a uno stipendio ridotto del “15%” e la cessione del suo 50% de L’Officina a Banijay.

Quindi, l’incognita tv Giletti, che nell’ultima puntata di Non è l’arena ha salutato il pubblico parlando di “4 anni straordinari a La7” e augurando “ad maiora“. Che si tratti di un bilancio definitivo prima di dire addio alla rete? Il giornalista, ricordiamo, lasciò la Rai nel 2017, in seguito alla chiusura del suo programma L’Arena. Se non confermato a La7, Massimo Giletti potrebbe ritornare a Viale Mazzini: a Rai2 c’è disperato bisogno di un talk politico che funzioni.

Raffaele Di Santo
Raffaele Di Santo
Nato in Campania nel 1992, una laurea in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli Federico II e già editor su Davide Maggio, Televisionando (NanoPress) e Superguida tv (audience TgCom24). Insomma, un vero e proprio...Telenauta! Per rimanere in contatto: [email protected] o 'Stinco Di Santo' sul social coi cinguettii.

Leggi anche...

1 commento

  1. In un mercato di star tv ….statico …
    Qualche cambio di casacca …sarebbe un interessante sorpresa ….
    Per ora ci dobbiamo accontentare del passaggio di Cattelan da Sky alla Rai …e di Papi da Sky/Tv8 a Mediaset…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST