Musica, mistero e un rapporto padre-figlia sono al centro di Regina, il film su Sky e Now

Regina, il film che ha segnato il debutto alla regia di Alessandro Grande per il grande schermo, va in onda, in prima visione, stasera mercoledì 16 giugno su Sky Cinema Due alle 21:15, anche on demand e in streaming su Now.

Regina, interpretata dalla brava Ginevra Francesconi che di recente abbiamo visto nella fiction di Canale5 Buongiorno, mamma!, è una quindicenne che sogna di sfondare nel mondo della musica e di diventare una cantante.

A sostenere il suo talento c’è il padre Luigi (Francesco Montanari), un ex-musicista che vive di espedienti. In seguito alla morte della madre della protagonista, e compagna di Luigi, i due si ritrovano a vivere da soli e a prendersi reciprocamente cura l’uno dell’altra creando un solido rapporto.

A cambiare lo stato delle cose sarà però l’accidentale scoperta di un cadavere presso un lago della Sila calabrese.

La figlia vorrebbe rendere nota la scoperta mentre suo padre desiste. In seguito si sviluppa un conflitto generazionale che conduce la ragazza a guardare quello che credeva un buon genitore con occhi diversi.

Regina intraprende così un percorso di indagine interna che la porta a prendere coscienza di sé stessa e delle proprie responsabilità. Percorso che avverrà parallelamente a quello di suo padre che, grazie all’aiuto di Regina, cercherà di diventare un uomo migliore.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST