Animazione al massimo per l’episodio 204 di Boruto, con la battaglia tra Jigen, Sasuke e Naruto

Lo studio d’animazione Pierrot ha abituato i fan della serie animata giapponese Boruto – Naruto Next Generation ad impiegare i migliori animatori per le battaglie più importanti, pratica che va avanti dai tempi delle serie madri Naruto e Naruto Shippuden viste su Mediaset.

Con l’episodio 204 di Boruto, disponibile con sottotitoli in italiano sulla piattaforma streaming Crunchyroll, assistiamo al combattimento combinato tra Sasuke Uchiha e il settimo Hokage, Naruto Uzumaki, contro il malvagio Jigen (dietro cui si nasconde Isshiki Otsutsuki).

Il leader dell’organizzazione Kara ha infatti rapito Naruto trasportandolo in una dimensione spazio temporale alternativa per isolarlo e impedirgli di tornare al Villaggio della Foglia. A salvarlo all’ultimo secondo interviene Sasuke, anche lui trasportatosi sul luogo.

Il villain principale dell’arco narrativo attuale della serie: Jigen, anche conosciuto come Isshiki Otsutsuki, capo di Kara – Foto di: Studio Pierrot / Tv Tokyo / Masashi Kishimoto / Boruto

Inizia così un’intensa battaglia a colpi di arti marziali, cloni e strategie combinate. La potenza di Otsutsuki è però troppo grande da richiedere l‘utilizzo del Susanoo da parte di Sasuke e dei poteri del Nove Code da parte di Naruto.

Tutti i tentativi sono però vani e gli eroi adulti di Boruto si trovano a vivere una delle sconfitte più difficili da accettare, viste anche le gravi conseguenze.

Vi segnaliamo quest’episodio, il 204 di Boruto, non solo per il contenuto della storia ma in particolare per il livello dell’animazione, pari a quelli degli episodi 65, 175 e 189 della serie.

Il settimo Hokage, Naruto, è in difficoltà. – Foto di: Studio Pierrot / Tv Tokyo / Masashi Kishimoto / Boruto

Il lavoro è stato svolto in parte da animatori occidentali di nuova generazione, spesso dietro nickname e nomi d’arte, per lo più giovanissimi e abili nel sfruttare mezzi tecnologici all’avanguardia per far risaltare la sceneggiatura. Questa squadra d’animatori, alla ribalta con l’anime Black Clover (terminato da mesi), ha trovato dunque spazio in Boruto.

Sasuke in azione, protetto da Susanoo. Animatore: Henry Turlow – Foto di: Studio Pierrot / Tv Tokyo / Masashi Kishimoto / Boruto

Ecco i loro nomi così come sono apparsi nei crediti di fine puntata.

Regia: Takeru Ogiwara
Sceneggiatura: Takeru Ogiwara
Direttori dell’animazione: Ichiro Uno, Yūri Ichinose, Hiroaki Imaki
Direttore sfondi: Hiroto Tanaka
Direttore sequenze d’azione: Vincent Chansard
Dialoghi: Masahiro Ōkubo
Assistente produttore: Ryōta Asaoka
Animatori:
Jordan Rear, Hamil, Amado, Vincent Chansard, Mehdi Aouichaoui, JSH, Julien Cortey, Kawahagi, Kay FY, Wariebi Larry, Xinxiong Ceng, MicAOz, Saurabh Singh, Nicolas Jaffré, Spog., Vinny, Sheen, The Flying Panda, Reika Hoshino, Arisa Kuroda, Naoto Kaneda, Junto Nakagawa, Henry Thurlow, Hiroaki Imaki, Ichiro Uno

Il settimo Hokage, Naruto, protetto da Kurama, il Nove Code. Animatore: Henry Turlow – Foto di: Studio Pierrot / Tv Tokyo / Masashi Kishimoto / Boruto

Dove e come vedere Boruto – Naruto Next Generations

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
CRUNCHYROLL
(link rapido)
Nuovi episodi ogni domenica

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST