Rolling Stone, la storia della rivista cult in un documentario di Rai5

Nella seconda serata di oggi, alle ore 23,15 su Rai5 (canale 23 del digitale terrestre), viene proposto un documentario sulla storica rivista Rolling Stone in cui verranno ripercorsi gli ultimi 50 anni di musica, politica e cultura pop.

Il titolo del docu, Rolling Stone – Sesso, stampa e Rock’n’ Roll, raccoglie tutti gli elementi vincenti della rivista che non si è occupata solo di musica ma che è stata una forza culturale che poteva riformare l’America. La rivista è stata fondata nel 1967 a San Francisco da Jann Simon Wenner (tuttora editore) e dal critico musicale Ralph J. Gleason.

Stasera vedremo le esibizioni e ascolteremo le musiche di molti artisti che la rivista ha contribuito a lanciare, come Bob Dylan, John Lennon, Fleetwood Mac e Chance the Rapper, che evidenziano il lavoro superbo e rivoluzionario dei suoi scrittori, rendendo evidente l’impatto di Rolling Stone sulla società.

Alla regia ci sono il premio Oscar Alex Gibney e il vincitore dell’Emmy Blair Foster, mentre nella versione originale in lingua inglese è narrato da Jeff Daniels.

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST