Sex/Life: Netflix provoca il desiderio femminile con la nuova serie visibile da oggi

Su Netflix non sono mai mancate serie un po’ più spinte, velatamente erotiche, a volte forse anche troppo esplicite (basta ricordare il recente film 365 con i nudi di Michele Morrone, oppure quanto visto a più riprese in Sense 8). Sex/Life, online da venerdì 25, fa parte di questa categoria.

E’ infatti la storia di un triangolo amoroso tra una donna, un ex appartenente ormai al passato e il marito, che getta un nuovo sguardo provocatorio sull’identità e sul desiderio femminile. Billie Connelly (Sarah Shahi) non è sempre stata una madre e moglie casalinga di provincia.

Prima di sposare l’amorevole e affidabile Cooper (Mike Vogel) e di trasferirsi nel Connecticut, Billie viveva infatti da ragazza ribelle e indipendente a New York con la sua migliore amica Sasha (Margaret Odette), tra duro lavoro e sregolatezza.

Nel presente, stremata dal dover prendersi cura dei figli piccoli e nostalgica del passato, Billie comincia a scrivere un diario, ricordando le appassionanti avventure con il suo affascinante ex di nome Brad (Adam Demos). Una delusione d’amore che Billie non ha mai veramente superato.

Con il riaffiorare dei ricordi, Billie si chiede come sia finita nella situazione in cui si trova e c’è di peggio: il marito riesce a trovare il diario segreto e dai desideri proibiti. La verità sul passato di Billie potrebbe innescare una rivoluzione sessuale con il coniuge come potrebbe anche riportarla alla vita che pensava di essersi lasciata alle spalle con l’uomo che le ha spezzato il cuore. Quale delle due strade prenderà Sex/Life lo si scopre su Netflix.

Dove e come vedere Sex/Life

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
NETFLIX

Da venerdì 25 giugno (link rapido)

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST