Crime+Investigation racconta Lo scandalo di Rignano Flaminio

Un doppio appuntamento su Crime+Investigation (canale 119 Sky) con Lo scandalo di Rignano Flaminio. La docu-serie in due puntate su uno dei casi di cronaca più discussi negli Anni 2000 andrà in onda stasera, 29 giugno, e domani, 30 giugno, alle 22,55.

Il 9 luglio 2006 è stato il giorno in cui Marco, padre della piccola Olga, si presentò nella caserma dei Carabinieri di Bracciano riportando i racconti della figlia di quattro anni: giochi orribili, a sfondo sessuali, fatti dalle maestre su di lei e sui suoi compagni. In poche ore, le denunce da parte dei genitori degli alunni della scuola materna Olga Rovere si moltiplicano e, quando la notizia diventa di rilevanza nazionale, scoppia la paura.

I Carabinieri piazzano tutti gli strumenti per effettuare le intercettazioni, che si concentrano su tre maestre e una bidella indicate nelle descrizioni riportate dai genitori. Da quel momento in poi, tutti i grandi mezzi d’informazione riportano la terribile notizia del caso di pedofilia avvenuto in una scuola materna di Rignano Flaminio, chiedendo giustizia. Il paese della provincia romana viene assediato dalla stampa e il caso divide l’opinione pubblica tra innocentisti e colpevolisti, chiedendosi se si sia trattato davvero di abusi sessuali oppure di una psicosi collettiva.

Il documentario è diretto da Simone Manetti e prodotto da Stand by me per A+E Networks Italia.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST