Foster boy, il film su Sky e Now tra legal drama e verità drammatiche

Foster Boy, il film drammatico diretto da Youssef Delara nel 2019, è in onda stasera, mercoledì 30 giugno alle ore 21:15, in prima visione su Sky Cinema Due e in streaming su NOW e poi disponibile on demand su entrambe le piattaforme.

Jamal Randolph (Shane Paul McGhie) è un ragazzo diciannovenne afroamericano intenzionato a fare causa alla società di servizi sociali che lo aveva in custodia e all’interno della quale agiva un predatore sessuale che avrebbe abusato di lui.

Il giudice George Taylor (Louis Gossett Jr.) ritiene che il ragazzo non possa essere in grado di rappresentarsi da solo in tribunale e lo affida all’avvocato Michael Trainer (Matthew Modine) perché se ne occupi pro bono.

Quest’ultimo, abituato a difendere clienti prestigiosi, non vuole accettare un simile caso e, inoltre, crede che Jamal sia solo in cerca di profitti. Tuttavia quando scopre che il giovane non è interessato ad alcun risarcimento in denaro si ricrede sul suo conto e inizia ad affrontarne il caso in maniera diversa.

Si accerterà così che il ragazzo è effettivamente stato molestato da un ospite abituale della famiglia affidataria e che questo è stato possibile proprio per effetto di alcuni errori presenti nelle pratiche di affidamento.

La scoperta di queste drammatiche verità cambierà profondamente la coscienza del cinico avvocato.

Dove e come vedere Foster boy

TV e LIVE STREAMING in Italia su:
SKY / NOW

Mercoledì 30 giugno, ore 21,15 – Sky Cinema Due
Giovedì 1 luglio, ore 21,15 – Sky Cinema Due +24

DISPONIBILE ON DEMAND in Italia su:
SKY / NOW

Da mercoledì 30 giugno

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST