Éric Cantona è Il giustiziere nella nuova serie di Sky Investigation e Now

Arriva dalla Francia una nuova serie crime proposta da Sky Investigation e in streaming su Now, a partire da oggi 8 luglio con episodi a cadenza settimanale ogni giovedì: si tratta de Il giustiziere, titolo originale Le voyageur, con protagonista l’ex calciatore e attore Éric Cantona.

Cantona è nato a Marsiglia nel 1966, ha giocato per l’Olympique Marseille ma la notorietà l’ha ottenuta in Inghilterra negli anni 90, da giocatore per la Leeds United e poi al Manchester United dove ha militato dal 1992 al 1997 e con la quale è stato quattro volte campione d’Inghilterra. La carriera d’attore di Éric Cantona inizia già nel 1995 quando recita per il film Le bonheur est dans le pré: da allora è stato nel cast di altri 24 lungometraggi e 5 produzioni televisive, tra cui appunto Il giustiziere.

Di cosa parla Il giustiziere

È un crime drama a tinte action con Éric Cantona nei panni di un ruvido ex investigatore che arriva là dove lo Stato non riesce. Ogni anno, infatti, in Francia 310 omicidi rimangono irrisolti, lasciando le famiglie delle vittime distrutte dal dolore e in uno stato di lutto perenne.

Il sistema giudiziario francese è spietato: non ci sono abbastanza soldi per indagare su casi che non portano da nessuna parte, e bisogna ottimizzare le risorse. Ma c’è qualcuno che invece non si arrende, Thomas Bareski, un ex investigatore amante della vita in solitaria che ha una sola missione: dare la caccia agli assassini che l’hanno fatta franca e, soprattutto, dare finalmente un po’ di pace a chi ha perso una persona amata due volte, prima per colpa di un atto criminale, e poi per l’indifferenza dello Stato. 

Le puntate, prodotte per France3, hanno una durata di 90 minuti in quanto concepiti come tv movie. Nel cast ci sono anche Audrey Dana, Gilles Cohen e Samy Seghir.

Il futuro di Cantona nella serie

Se non volete leggere anticipazioni potete interrompere qui la lettura.

Vi diciamo già che Éric Cantona non durerà molto come protagonista de Il giustiziere: il suo ruolo si esaurisce con il quarto episodio. L’uscita di scena del personaggio di Thomas Bareski è imputabile alle conseguenze della pandemia, che avrebbe scombussolato gli impegni di Cantona, già con una fitta agenda da rispettare. Dal quinto episodio, viene sostituito dall’attore Bruno Debrandt nel ruolo di Yann Kandinsky.

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST