Heist: rapine incredibili, una docuserie Netflix sui più grandi furti in America

Se la dose de La casa di carta non basta più e ci si vuole documentare su fatti reali, da oggi 14 luglio Netflix propone Heist: rapine incredibili, una nuova docuserie in 6 puntate che ripercorre tre delle più grandi rapine della storia americana, spiegate anche dalle persone che le hanno realizzate.

I protagonisti delle tre storie: una ventunenne ruba milioni in contanti a un casinò di Las Vegas; un futuro padre si impossessa di un ingente bottino all’aeroporto di Miami, traendo ispirazione dalle serie televisive per imparare come farla franca; infine un uomo che vive nel Kentucky è accusato di uno dei più grandi furti di bourbon mai portati a termine.

Utilizzando ricostruzioni, interviste originali e un ritmo narrativo serrato che imita lo stile cinematografico di film come Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco e Prova a prendermi, i registi Derek Doneen (The Price of Free), Martin Desmond Roe (Due estranei, premiato agli Oscar 2021) e Nick Frew (We Are the Champions) dirigono ciascuno una singola rapina.

Gli spettatori osservano gli autori delle rapine mentre selezionano i loro obiettivi, pianificano meticolosamente i colpi e si godono la gloria del successo, commettendo anche stupidi errori che portano gli investigatori a scoprire la verità. Ascoltano inoltre conversazioni che coinvolgono non solo i criminali, ma anche i familiari, i complici e gli agenti delle forze dell’ordine che in ultimo li hanno assicurati alla giustizia.

Heist: rapine incredibili promette azione, avventura, emozioni e drammi a sufficienza per soddisfare i fan del genere true crime e delle avventure in stile Hollywood.

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST