The Glorias, il film sull’attivista Gloria Steinem e i diritti delle donne

È disponibile da oggi 21 luglio, alle ore 21:15, su Sky Cinema Due (in streaming e on demand su Now) il film The Glorias dedicato alla vita e all’opera di Gloria Steinem, giornalista, scrittrice, attivista e icona per i diritti delle donne in tutto il mondo.

Ispirato alla sua autobiografia My Life on the Road (2015), pubblicata all’età di 81 anni, il biopic è stato diretto da Julie Taymor nel 2020.

Il racconto parte con Gloria ancora bambina (Ryan Keira Armstrong) che vive in viaggio in una roulotte: suo padre Leo (Timothy Hutton) lavora infatti come venditore ambulante.

In seguito al divorzio dei suoi genitori il padre si allontana e l’adolescente Gloria (Lulu Wilson) si ritrova a vivere con sua madre Ruth (Enid Graham) che, per gli effetti di un esaurimento nervoso avvenuto anni prima, era rimasta quasi invalida (ed è proprio questa esperienza che accrebbe nella protagonista la consapevolezza che le donne dell’epoca non beneficiassero di uguaglianza politica e sociale).

Nel prosieguo si attraversa la fase in cui Gloria ha tra i 20 e i 40 anni (interpretata da Alicia Vikander) e durante la quale completa gli studi, viaggia in India e ricorre ad un aborto illegale. A partire dagli anni Settanta (la recitazione è affidata a Julianne Moore) si narra il periodo della maturità e del grande successo professionale rievocando, tra l’altro, il momento della fondazione del National Women’s Political Caucus – NWPC (1971) e la nascita della rivista femminista Ms (1972).

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST