Tattoo Redo: nuova vita ai tatuaggi, lo show Netflix che trasforma gli errori d’inchiostro

Quante volte si decide di fare un tatuaggio per poi pentirsene, se non subito alcuni anni dopo? Lo show di Netflix, intitolato Tatoo Redo: nuova vita ai tatuaggi e online con 6 episodi dal 28 luglio, indaga proprio questo aspetto comune di chi decide di farsi disegnare e inchiostrare il corpo.

La soluzione migliore cui si ricorre è quello di coprire il tatuaggio che non si vuole più avere su un braccio, sulle gambe, sulla schiena o su altre parti del corpo. A volte però si riutilizzano le parti del tatuaggio per trasformarlo in un altro disegno.

Un’unica pecca: lo show è stato registrato prima degli Europei di calcio, dunque non ci saranno perle dedicate alle scritte “It’s coming home” che molti inglesi avevano deciso di tatuarsi prima dell’eventuale vittoria (mai avvenuta) e alla faccia della scaramanzia.

Il meccanismo: cinque grandi tatuatori devono trasformare alcuni dei tatuaggi più ridicoli in straordinari capolavori. Mentre la comica e presentatrice Jessimae Peluso si prende gioco della scarsa capacità di giudizio dei protagonisti, i partecipanti ignorano un dettaglio molto importante.

Il meccanismo di Tattoo Redo prevede che la persona che ha iscritto al programma il partecipante col tatuaggio da trasformare debba decidere il nuovo soggetto del tatuaggio. Una scelta dunque che viene fatta non dall’interessato che si sottopone alla trasformazione, ma da una seconda persona.

La trasformazione dei tatuaggi riuscirà oppure darà vita a un nuovo errore di cui sbarazzarsi o coprire?

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST