Mi stai ammazzando, Susana: una commedia su una grande fuga per emergere nella vita

Mercoledì 4 agosto, alle ore 21:15, Sky Cinema Uno (e in streaming su NOW) propone in prima visione il film commedia Mi stai ammazzando, Susana diretto nel 2016 da Roberto Sneider e liberamente ispirato al romanzo Città deserte (Ciudades desiertas) pubblicato da José Augustin nel 1982.

Eligio (Gael García Bernal) è un mediocre attore messicano di spot pubblicitari e di telenovelas. Un giorno, al suo risveglio, scopre che sua moglie Susana (Verónica Echegui) ha fatto le valigie ed è andata via di casa senza lasciargli alcuna giustificazione.

Attraverso delle indagini condotte in rete l’uomo scopre che la sua consorte si è trasferita negli Stati Uniti per partecipare ad un seminario destinato a scrittori emergenti. Eligio decide così di vendere la propria auto, comprare un biglietto aereo e raggiungere la donna in Iowa.

Giunto a destinazione l’uomo ritrova Susana ma questa gli fa intendere di aver iniziato a frequentare Slawormir (Björn Hlynur Haraldsson), uno scrittore polacco. La scoperta di questo nuovo rapporto fa riemergere in Eligio tutta la sua gelosia tossica, nonché vera pulsione alla base della fuga di Susana.

Una commedia romantica che, tra parentesi tragicomiche, apre anche spazi di riflessione portando in scena gli aspetti più egoistici insiti in un rapporto di coppia.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST