FBI – Most Wanted: il debutto della nuova serie su Italia 1

FBI: Most Wanted, lo spin-off della serie FBI, prodotte entrambe dalla CBS, debutta questa sera, ore 21,20, su Italia 1 con i primi quattro episodi inediti della prima stagione.

Mentre la serie madre, in onda dal 2018, è stata trasmessa dal 2019 da Rai 2, FBI – Most Wanted è la prima a rientrare nel grande accordo stipulato da Mediaset e ViacomCBS all’inizio dello scorso mese di giugno, che già ha provveduto a trasformare il palinsesto di Italia 1 con l’innesto delle repliche delle vecchie stagioni di NCIS.

La serie, ideata da René Balcer, prodotta da Dick Wolf (già ideatore del franchising Chicago, che sta riempiendo i palinsesti di Italia 1 da diverse stagioni), è stata trasmessa in patria dal 7 gennaio 2020, risultando il titolo nuovo più visto nella stagione 2019/2020 (complice anche il primo lockdown statunitense che ne ha migliorato sensibilmente gli ascolti). È stata attualmente rinnovata per una terza stagione, che sarà proposta in patria a partire dal prossimo 21 settembre.

Nella serie, vengono raccontati i casi indagati dalla sezione Most Wanted del Federal Bureau of Investigation, che si occupa di rintracciare e catturare alcuni dei criminali più famosi ancora a piede libero. A capo della sezione vi è Jess LaCroix, interpretato da Julian McMahon (già noto per essere stato il dottor Dylan Walsh nella serie Nip/Tuck, altro cult di Italia 1), esperto tracker e profiler e agente speciale supervisore dell’FBI. Nel cast anche Kellan Lutz (Kenny Crosby), Roxy Sternberg (Sheryll Barnes), Keisha Castle-Hughes (Hana Gibson) e Nathaniel Arcade (Clinton Skye).

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST