Sanremo 2022: Amadeus accetta il ter da conduttore e direttore artistico

A ciel sereno di una caldissima estate, Amadeus scioglie le riserve dopo aver consultato il nuovo amministratore delegato della Rai, Carlo Fuortes, con il direttore di Rai1, Stefano Coletta. Dunque, a Sanremo sarà Ama Ter.

Il Festival della canzone italiana 2022 vedrà per la terza volta Amadeus come conduttore e direttore artistico della manifestazione. Già decise le date: si andrà in scena da martedì 1 febbraio a sabato 5 febbraio.

Nonostante Amadeus avesse più volte escluso di fare Sanremo 2022, anche nel corso delle conferenze stampa ufficiali, probabilmente ha prevalso l’idea di esserci per il primo (si spera) Festival normale in epoca Covid-19, dopo uno realizzato in piena emergenza e senza pubblico.

Voglia di riscatto, unita probabilmente al desiderio della Rai di continuare a puntare su un volto e una squadra forte (diamo per scontata la presenza dell’amico Fiorello) che garantiscano alle casse di Rai Pubblicità di guadagnare tutto il guadagnabile dall’evento.

Il rischio però di ripetersi troppo effettivamente c’è, compresi deboli segnali di stanca a livello di ascolti per l’edizione precedente. Un ottimo livello di musica e buon cast di artisti è invece assicurato. Così come sono probabilmente assicurate le scalette con chiusura alle 3 di notte. Intanto la macchina Sanremo 2022 si è iniziata a muovere e Amadeus è pronto a guidarla da pilota professionista.

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

1 commento

  1. Credo che la scelta fosse oramai inevitabile ….visto assenza di alternative valide ….
    Vedremo se proseguirà …con le sue scelte canore e di spettacolo ….
    Auspico uno show piu’ snello e una gara che non finisca a ridosso di Unomattina ….
    Far meglio anche in ascolti … delle 2 edizioni …gia’ fatte …sara’ quasi impossibile…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST