The race – Corsa mortale, torna su Sky la serie tra zombie e distopia

Direttamente dal mondo streaming di Now (dove rimane sempre online) torna da oggi, domenica 8 agosto, in lineare su Sky Atlantic, la serie The race – Corsa mortale, produzione britannica di genere distopico creata da Matthew Read e con protagonisti Billy Zane e Sean Bean.

In un futuro distopico il Regno Unito è stato invaso da un pericoloso virus, in grado di trasformare gli umani in aggressive creature (molto simili agli zombie) sensibili alla luce del sole. In questa situazione di emergenza il governo inglese impone un severo coprifuoco e obbliga alla quarantena chiunque non lo rispetti.

Tutto questo crea malumori e tumulti tra la popolazione che si vede sempre più privata della propria libertà, così nascono violenti sommosse nei sotterranei causate anche dalla comparsa del miliardario Max Larssen (Adam Brody): il giovane infatti ha istituito una vera e propria Terra promessa, un’isola nel sud del Pacifico dove si è trasferito all’inizio della pandemia per poter vivere liberamente.

Larsenn stesso organizza allora delle corse clandestine notturne all’ultimo sangue in cui i sopravvissuti vincono un posto nella sua isola, il tutto ovviamente mettendosi contro il governo inglese che invece vuole contenere e controllare il più possibile gli abitanti entro le sue mura.

In bilico tra Mad Max e tra i classici horror sugli zombie, il tutto in una cupa ambientazione distopica, The race – Corsa mortale conta in totale 8 episodi e oltre ai nomi già citati vede nel proprio cast anche Faith Palladino, Adrian Lester, Malachi Kirby, Ika Bennett, Phoebe Fox e Miranda Richardson.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST