Valeria: la seconda stagione della serie romantica è su Netflix

Definita la “Sex and the City madrilena”, a partire da oggi, venerdì 13 agosto, su Netflix è disponibile la seconda stagione di Valeria, serie romantica di origine iberica.

Basata su una fortunata saga di romanzi rosa di Elísabet Benavent, la serie racconta la storia di Valeria (Diana Gomez), una scrittrice in crisi, tra un romanzo da completare e i problemi con il marito.

Nel corso della prima stagione, a insidiare il suo rapporto con il compagno storico ci aveva pensato il misterioso e super sexy Victor (Maxi Iglesias). Ma, mentre affrontava le sue vicissitudini, Valeria aveva ricevuto il sostegno delle grandi amiche Carmen, Lola e Nerea (Silma López, Paula Malia e Teresa Riott) le quali a loro volta hanno vissuto ognuna le proprie avventure.

Cosa succederà nella seconda stagione?

Nel corso della seconda stagione, Valeria dovrà prendere una decisione importante per il suo futuro di scrittrice: nascondersi dietro uno pseudonimo e vivere finalmente della sua professione oppure rinunciare alla pubblicazione del suo romanzo e continuare ad accettare contratti spazzatura che non le consentono di arrivare tranquilla alla fine del mese.

Oltre alla sfida in ambito lavorativo, anche la vita sentimentale subirà qualche scossone. Per fortuna continuerà ad avere il sostegno di tre pilastri fondamentali: le sue amiche Lola, Carmen e Nerea che stanno attraversando dei momenti complicati.

Confermati inoltre i ritorni di Maxi Iglesias nei panni di Víctor, la grande tentazione e il principale grattacapo della protagonista, mentre Ibrahim Al Shami interpreta suo marito Adrián, anche se il rapporto tra i due non è proprio dei migliori.

bea200794
Sono crescita a pane e Juventus. Amo Jane Austen, Napoleone e la Turandot di Puccini... e si è capito, amo leggere!

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST