Manifest salvato da Netflix per un’ultima stagione che risolva tutti i misteri

Cancellato dalla NBC a metà giugno dopo il finale della terza stagione, con il mistero del Volo 828 scomparso e poi riapparso dopo 5 anni senza ancora una definitiva spiegazione, la serie Manifest riuscirà a risolvere tutti i misteri lasciati in sospeso grazie a Netflix.

La piattaforma streaming con sede a Los Gatos, in California (USA), ha infatti deciso di prendersi carico di Manifest, rinnovandolo per una quarta e ultima stagione extralarge, poiché sarà composta da ben 20 episodi. L’annuncio arriva oggi, 8 agosto, che in America è trascritto come 8/28, cioè proprio come il numero del volo della Montego Air al centro della storia.

Per la prima stagione di Manifest vennero prodotti 16 episodi, mentre per la seconda e la terza gli episodi totali sono stati 13. Il grande numero ordinato per la quarta trova una facile spiegazione: i creatori di Manifest avevano pensato fin dall’inizio a una serialità lunga 6 stagioni e dunque ora le sceneggiature dovranno essere condensate e velocizzate per arrivare all’atteso finale con tutte le risposte.

Al momento non è ancora chiaro se i 20 episodi verranno pubblicati da Netflix tutti insieme oppure divisi in due distinte finestre di lancio, come per esempio accaduto con La casa di carta 5. Ed è anche troppo presto per sapere quando arriveranno, probabilmente non prima della seconda metà del 2022.

Grande la soddisfazione dei produttori e del cast che hanno detto la loro sui propri account social: c’è sempre stata la speranza di un’acquisizione e con l’affetto dei fan e l’ottimo gradimento del pubblico di Netflix (che ha portato la serie in boxset nella Top 10 dei contenuti più visti negli Stati Uniti), l’obiettivo salvezza è stato raggiunto.

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST