Nuove stagioni ordinate per Cobra Kai e Kevin can f**k himself

Tempo di rinnovi per due serie streaming che sono riuscite a rispettare gli obiettivi di gradimento e di equilibrio costi-benefici imposti dalle piattaforme: si tratta di Cobra Kai, presente nel catalogo Netflix, e di Kevin can f**k himself, nell’offerta di Amazon Prime Video.

Nel caso di Cobra Kai si tratta di un rinnovo anticipato, sulla fiducia: la stagione 4 deve ancora uscire su Netflix, prevista per il mese di dicembre, ma intanto è stata garantita la produzione della stagione 5, le cui riprese inizieranno quest’autunno in Atlanta. Per chi non la conoscesse, la serie fa proseguire la storia della saga cinematografica Karate Kid.

Il dramedy Kevin can f**k himself è invece appena uscito in Italia su Amazon Prime Video con la sua prima stagione. La produzione è dell’americana AMC, che ha deciso di rinnovarlo per una seconda serialità. Protagonista è Allison (Annie Murphy), una moglie perfetta – all’apparenza, ma depressa dentro – per un marito bamboccione.

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST