Gli amori segreti e la rivoluzione dell’editoria nella commedia Il gioco delle coppie su Rai3

Ancora un nuovo titolo del cinema francese nel mercoledì di Rai3: oggi, 1° settembre, alle ore 21:15 va in onda in prima visione il film commedia Il gioco delle coppie, diretto da Olivier Assayas nel 2018 e presentato, nello stesso anno, alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Alain (Guilaume Canet) è un importante editore parigino legato sentimentalmente a Selena (Juliette Binoche), un’attrice teatrale “convertita” alla recitazione nelle serie televisive.

Un giorno l’uomo si ritrova a discutere con Leonard (Vincent Macaigne), suo amico e tra gli autori storici della sua casa editrice, circa la bozza del nuovo romanzo di quest’ultimo che, di fatto, si rivela un lavoro banale al punto da non poter essere pubblicato.

A far cambiare idea ad Alain ci pensa Selena che, al contrario, crede che si tratti di un’opera valida, se non la migliore realizzata da Leonard, uomo col quale ha una relazione extraconiugale, nonostante questo sia legato e ami sua moglie Valérie (Nora Hamzawi), una consulente politica di sinistra felice del proprio lavoro.

A complicare ulteriormente il gioco tra le coppie arriva Laure (Christa Théret), la giovane assistente di Alain che deve occuparsi di adattare l’azienda all’era digitale ma che finirà per diventare l’amante del suo capo…

Il mondo editoriale e della comunicazione che si evolvono repentinamente diventano in questo film un pretesto per riflettere, anche in maniera ironica, circa la capacità di riuscire (o meno) ad adattarsi ai cambiamenti.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST