Dottoressa Doogie: su Disney Plus i casi del medico adolescente

A partire da oggi, 8 settembre, Disney+ ospita ogni mercoledì la serie Dottoressa Doogie, reboot di una vecchia serie americana, Doogie Howser, M.D, in onda per quattro stagioni sulla ABC dal 1989 al 1993 e che lanciò la carriera di Neil Patrick Harris.

Ambientata nelle odierne Hawaii, la comedy composta da 10 episodi segue Lahela “Doogie” Kameāloha (interpretata da Peyton Elizabeth Lee), una ragazza di 16 anni di origini miste, che si destreggia tra una carriera medica appena avviata e la vita da adolescente.

A guidare Lahela (ma anche a complicare le cose) ci pensa la sua famiglia, inclusa la madre irlandese dal forte temperamento, che è anche il suo supervisore all’ospedale, la Dr. Clara Hannon (Kathleen Rose Perkins).

A dare una mano ci sono il padre Benny (Jason Scott Lee), di origini hawaiane, che fatica ad accettare il fatto che la figlia non sia più la sua bambina. E anche il fratello maggiore Kai (Matthew Sato), il fratello minore Brian Patrick (Wes Tian), la miglior amica Steph (Emma Meisel), il giovane Walter di cui è innamorata e i colleghi Dr. Lee (Ronny Chieng), Charles (Jeffrey Bowyer-Chapman) e Noelani (Mapuana Makia).

Ruben Trasatti
Fondatore di TeleNauta.it, pieno di idee, specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare le cose più strane nei meandri del web: ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. In più collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST