Vendetta: la docu-serie Netflix dedicata alla guerra nell’Antimafia

Netflix continua a raccontare, attraverso le proprie docu-serie, i lati oscuri della storia italiana. Da oggi, 24 settembre, è disponibile Vendetta – La Guerra nell’Antimafia, prodotta da Nutopia in collaborazione con Mon Amour Films.

La serie, scritta da Ruggero Di Maggio, Davide Gambino, Nicola Moody, Jane Root e David Herman, è il frutto di un lavoro cominciato nel 2005, con l’accesso alle storie dei protagonisti, delle loro famiglie e dei loro team legali, raccontando quanto è accaduto in questi anni nelle aule dei tribunali siciliani attraverso anche un vasto materiale di repertorio per fornire uno sguardo oggettivo e imparziale su una vicenda recente e ricca di colpi di scena.

Protagonisti sono Pino Maniaci, giornalista che per vent’anni si è battuto contro la mafia grazie alla sua piccola emittente Telejato, e Silvana Saguto, ex magistrato del Tribunale di Palermo che, per anni, è stata in prima linea nella lotta alla mafia in Sicilia. Le loro storie si sono intrecciate nel 2013, quando Maniaci inizia a condurre una serie di inchieste su gravi episodi di corruzione a carico di alcuni esponenti della magistratura siciliana, focalizzandosi proprio su Saguto.

A sua volta, Saguto ha accusato Maniaci di favorire la mafia e, nel 2016, la procura di Palermo apre un’indagine su di lui per diffamazione ed estorsione, accusandolo di aver usato il metodo a tenaglia per denigrare o esaltare mafiosi o politici attraverso i servizi della propria televisione. Al tempo stesso, però, Saguto viene indagata e su di lei pendono ben 39 capi d’accusa, tra cui corruzione, abuso d’ufficio e appropriazione indebita.

Entrambi proclamano la propria innocenza e la colpevolezza dell’altro, ritenendosi vittime di una vendetta. Per la cronaca, nel 2020, Silvana Saguto è stata riconosciuta colpevole del reato di corruzione ed è stata condannata a otto anni e sei mesi in primo grado, mentre Pino Maniaci è stato assolto per il reato di estorsione, ma condannato in primo grado per diffamazione a un anno e cinque mesi.

Di seguito, il trailer della docu-serie Vendetta – La Guerra nell’Antimafia .

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST