Le tre nuove inchieste del ciclo Nove Racconta

Dal 13 novembre tornano le inchieste di Nove Racconta, il ciclo di documentari proposto dalla rete generalista del gruppo Discovery dedicato ai casi di cronaca più discussi negli ultimi trent’anni, con tre appuntamenti in onda ogni sabato sera alle 21,25.

Di seguito, i contenuti di ciascun appuntamento.

Il male vicino – L’omicidio di Chicca Loffredo

Fortuna Loffredo, detta Chicca, era una bambina di sei anni, precipitata dall’ottavo piano del palazzo del Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli, nel giugno 2014. Cosa successe quel giorno? La piccola è caduta accidentalmente o, in realtà, stava fuggendo dal suo aguzzino? Una storia dai contorni oscuri, sulla quale non è stata ancora scritta la parola fine.

Una famiglia scomparsa – Il caso Carretta

Quattro persone della provincia di Parma scompaiono improvvisamente dalla loro casa, nel 1989: Giuseppe Carretta, la moglie Marta Chezzi e i figli Ferdinando e Nicola. Fra tante ipotesi e false piste, si giunge alla conclusione delle indagini nel 1992, nonostante il pubblico ministero Antonio Di Pietro avesse da subito sospettato la morte dell’intera famiglia. Soltanto nel 1998 un colpo di scena inaspettato permetterà la riapertura delle indagini.

Elena Ceste

Elena Ceste è una giovane madre di Costigliole d’Asti, scomparsa nel nulla il 23 gennaio 2014. Sarà il marito Michele Buoninconti a denunciarne la sparizione, ma il suo cadavere sarà ritrovato sulle sponde del Rio Mersa soltanto dieci mesi dopo. Il suo caso ha fatto discutere per un anno intero e ha fatto emergere un quadro familiare piuttosto complesso, all’interno del quale si è consumato un omicidio premeditato.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST