Baptiste: la seconda e ultima stagione su indagini di persone scomparse

La seconda e ultima stagione della serie thriller Baptiste è disponibile alla visione a partire da oggi, domenica 2 gennaio 2022, sulla piattaforma streaming STARZPLAY.

Baptiste racconta le vicende del famoso detective francese Julien Baptiste (Tchéky Karyo) e di come non si fermi di fronte a nulla nella sua ricerca della verità nei casi di persone scomparse, arrivando ad esserne ossessionato.

In questa seconda stagione Julien Baptiste è tornato al lavoro come detective privato, alla ricerca di adolescenti in fuga che non vogliono essere trovati. Ma non è l’uomo che abbiamo lasciato alla fine della prima stagione. Un’orribile tragedia personale lo ha lasciato con il cuore spezzato.

Si è allontanato dalla moglie Celia ed è alla ricerca di una qualsiasi distrazione, che sia il fondo di una bottiglia o un nuovo caso. Quando Julien vede l’ambasciatrice britannica in Ungheria fare un appello televisivo per ritrovare la sua famiglia scomparsa ne approfitta e decide di prendere il caso. Parte verso la località di montagna dove Emma Chambers era in vacanza con il marito e i due figli, e si insinua nel suo mondo alto locato.

Mentre in un primo momento Emma trova l’intrusione di Julien sorprendente e in qualche modo delirante, capisce poi che lui è in grado di portare un diverso tipo di determinazione e speranza e che sarà parte fondamentale del ritrovamento dei suoi cari.

Tchékey Karyo torna nel ruolo interpretato in The Missing, il protagonista Julian Baptiste; Fiona Shaw (Killing Eve) interpreta l’ambasciatrice britannica Emma Chambers; Anastasia Hille è nuovamente Celia Baptiste, come in The Missing. La serie è scritta e prodotta da Harry Williams e Jack Williams con la loro etichetta Two Brothers Pictures.
 

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST