Sweet Virginia: un thriller oscuro e spietato in una sperduta località dell’Alaska

Giovedì 10 febbraio alle ore 21:15 va in onda su Sky Cinema Uno (ed è disponibile anche su NOW) il film thriller Sweet Virginia, diretto da Jamie M. Dagg nel 2017.

Una notte, in una sperduta località dell’Alaska (e non in Virginia come lascia pensare il titolo), un uomo entra in un locale e chiede da bere ma viene allontanato dal proprietario Lou (Garry Chalk) che è rimasto a giocare a poker con i suoi amici Tom (Joseph Lyle Taylor) e Mitchell (Jonathan Tucker).

Dapprima l’uomo esce ma poco dopo torna armato e spara mortalmente ai tre uomini. In realtà si tratta di un assassinio su commissione voluto da Lila (Imogen Poots), la moglie di Mitchell, che dopo aver intascato l’eredità conta di saldare il pagamento del “lavoro”.

In attesa di ricevere il suo compenso l’assassino decide allora di prendere una stanza presso il motel di Sam (Jonathan Bernthal), un ex campione di rodeo con problemi di salute e amante di Bernadette (Rosemarie DeWitt), la vedova di Tom.Tra i due uomini nasce una pericolosa amicizia che si trasformerà ben presto in un vortice di nuove violenze…

Un thriller oscuro e spietato, il bilico tra suspense e ritmo incalzante, con un ottimo cast che riesce a restituire ad ogni personaggio quel senso di disconnessione dalla realtà della vita e delle relazioni.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST