Eurovision 2022: stasera le finali in Estonia, Lettonia, Lituania e Ucraina. Come vederle in Italia

Prosegue la stagione eurovisiva delle finali nazionali dei vari Paesi che saranno in gara all’Eurovision Song Contest 2022, a Torino dal 10 al 14 maggio. Stasera, sabato 12 febbraio, scopriremo quale canzone e quale artista rappresenteranno Estonia, Lettonia, Lituania e Ucraina.

Scopriamo di seguito i dettagli di ciascuno show e come vederli in Italia senza alcun tipo di restrizione geografica e comodamente in live streaming sui portali ufficiali delle tv pubbliche. La lista è in ordine di partenza, gli orari mostrati sono quelli italiani.

UCRAINA (dalle ore 17,30 alle 21,30)

Nonostante i venti di guerra e la tensione alle stelle con la Russia, procede regolarmente il palinsesto della tv pubblica UA:PBC in cerca di riaffermare il grandioso risultato conseguito nel 2021 con il 5° posto di “Shum” di Go_A.

Quest’anno la selezione Vidbir ha abbandonato il meccanismo delle semifinali e soprattutto non ha potuto contare sul supporto del canale privato STB che negli ultimi anni aveva contribuito alla produzione. La finale, la più lunga delle quattro nazioni prese in esame, parte alle ore 17,30, si ferma per mezz’ora alle 20, per riprendere subito dopo fino alle 21,30.

Sono otto gli artisti a contendersi il ticket per l’Eurovision 2022, con le performance intervallate da numerosi intermezzi tra show, talk e altre esibizioni canore, come appunto quella di Go_A. Il vincitore è determinato da giuria (dove è presente Jamala, rappresentante e vincitrice del 2016) e televoto. Sono da tenere d’occhio Alina Pash, Roxolana e Kalush Orchestra. Ecco tutti i finalisti:

  1. Cloudless con “All Be Alright”
  2. Michael Soul con “Demons”
  3. Our Atlantic con “Moia liubov”
  4. Barleben con “Hear My Words”
  5. Kalush Orchestra con “Stefania”
  6. Roxolana con “Girlzzzz”
  7. Wellboy con “Nozzy Bossy”
  8. Alina Pash con “Shadows of Forgotten Ancestors”

Il live streaming sarà accessibile senza restrizioni geografiche dalle ore 17,30, direttamente sul sito della tv pubblica UA:PBC (clicca qui) o sul profilo ufficiale di YouTube (clicca qui).

Di seguito un recap delle canzoni alla finalissima.

ESTONIA (dalle ore 18,30 alle 21,55)

Anche quest’anno è l’Eesti Laul, il festival della canzone estone, a determinare chi andrà sul palco dell’Eurovision 2022. La lunga finale ha inizio alle ore 18,30, con una pausa tra le 20 e le 20,30, per poi concludersi alle soglie delle ore 22.

Sono 10 artisti a contendersi la vittoria. I fan sperano di veder trionfare Stefan con il brano “Hope”, ma anche Stig Rästa darà filo da torcere con “Interstellar”. Decidono giuria e televoto, poi nell’ultimo round solo il pubblico da casa. Ecco chi è in gara:

  1. Elina Nechayeva con “Remedy”
  2. Andrei Zevakin feat. Grete Paia con “Mis nüüd saab”
  3. Jaagup Tuisk con “Kui vaid”
  4. Elysa con “Fire”
  5. Ott Lepland con “Aovalguses”
  6. Stig Rästa con “Interstellar”
  7. Minimal Wind feat. Elisabeth Tiffany con “What to Make of This”
  8. Stefan con “Hope”
  9. Anna Sahlene con “Champion”
  10. Black Velvet con “Sandra”

Il live streaming sarà disponibile direttamente sul sito della tv pubblica ETV (clicca qui). Una volta entrati sul portale, dovrete premere il tasto play sul programma attualmente in onda. Il geoblock non sarà ovviamente attivo durante l’Eesti Laul per permettere la visione al pubblico internazionale.

Di seguito il recap.

LITUANIA (dalle ore 20,00 alle 22,00)

Dopo i The Roop chi sarà a rappresentare la Lituania? Anche in questo caso la decisione sarà affidata allo show Pabandom iš naujo! in onda sulla tv pubblica LRT. Sono otto gli artisti in gara, tra cui si segnala un volto già noto all’Eurovision, nel 2018, quello di Ieva Zasimauskaitė.

I fan sperano di veder vincere Monika Liu con la canzone “Sentimentai”. Votano giuria e televoto con un sistema che assegna ad ogni entry un punteggio in stile Eurovision, da un minimo di 3 a un massimo di 12 punti. Ecco la lista dei partecipanti e i loro brani:

  1. Lolita Zero con “Not Your Mother”
  2. Ieva Zasimauskaitė con “I’ll Be There”
  3. Rūta Loop con “Call Me from the Cold”
  4. Gebrasy con “Into Your Arms”
  5. Justė Kraujelytė con “How to Get My Life Back”
  6. Queens of Roses con “Washing Machine”
  7. Monika Liu con “Sentimentai”
  8. Augustė Vedrickaitė con “Before You’re 6ft Under”

Per seguire Pabandom iš naujo! 2022 basta collegarsi dalle ore 20 al sito della LRT (clicca qui) oppure al live streaming del canale YouTube di LRT International (clicca qui).

Qui sotto trovate il recap delle canzoni finaliste.

LETTONIA (dalle ore 20,05 alle 22,10)

La Lettonia spera di tornare in finalissima all’Eurovision 2022 dopo il flop di Samanta Tina e “The moon is rising”. Lo farà con il solito format dello show Supernova sul primo canale della tv pubblica lettone, LTV1, a partire dalle ore 20,05.

Undici gli artisti che proveranno a vincere e tra loro rivediamo Aminata, che nel 2015 rappresentò la Lettonia all’Eurovision in Austria con “Love injected”, ottenendo uno straordinario sesto posto. I fan vorrebbero di nuovo vedere proprio lei a Torino. Decidono 50% giuria e 50% televoto.

  1. Raum con “Plans”
  2. Linda Rušeniece con “Pay My Own Bills”
  3. Bermudu Divstūris con “Bad”
  4. Miks Galvanovskis con “I’m Just a Sinner”
  5. Bujāns con “He, She, You & Me”
  6. Elīna Gluzunova con “Es pabiju tur”
  7. Citi Zēni con “Eat Your Salad”
  8. Inspo con “A Happy Place”
  9. Mēs Jūs Mīlam con “Rich Itch”
  10. Aminata con “I’m Letting You Go”
  11. Miks Dukurs con “First Love”

Per seguire Supernova, dalle ore 20,05 ci si potrà collegare al live streaming ufficiale di LTV1 (clicca qui) quando cadranno le restrizioni geografiche dell’IP.

Di seguito il recap.

E le altre semifinali

In questo sabato 12 febbraio non ci sono solo le Finalissime di Estonia, Lettonia, Lituania e Ucraina. Si giocano anche le semifinali dei seguenti Paesi: Norvegia, Romania, Slovenia e Svezia. Per gli Eurofan più accaniti ecco qualche indicazione su come seguirle:

  • Norvegia – MGP (semifinale 5) – dalle ore 19,55 – Streaming qui
  • Romania – Selctia Nationala (semifinale 2) – dalle ore 20 – Streaming qui
  • Slovenia – EMA (semifinale 2) – dalle ore 20,20 – Streaming qui
  • Svezia – Melodifestivalen (semifinale 2) – dalle ore 20 – Streaming qui
Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST