I met a girl – La ragazza dei sogni: il racconto della schizofrenia e di un amore

Il film sentimentale I met a girl – La ragazza dei sogni, diretto dal regista australiano Luke Eve nel 2020, è la proposta in prima visione trasmessa da Sky Cinema Uno (e disponibile su NOW) mercoledì 2 marzo alle ore 21:15.

Devon Cassidy (Brenton Thwaites) è un ragazzo affetto da schizofrenia che sogna di affermarsi come musicista. Un giorno Davon incontra e si innamora di una misteriosa ragazza di nome Lucy (Lily Sullivan). I due trascorrono diverso tempo assieme prima che lei scompaia all’improvviso.

Deciso a non arrendersi a questo possibile abbandono, e ostacolato da suo fratello Nick (Joel Jackson) che teme che Lucy non sia reale ma solo il frutto dell’immaginazione, Devon decide di intraprendere un lungo viaggio attraverso l’intera Australia pur di ritrovarla…

Storia originale e profonda che aiuta lo spettatore ad acquisire consapevolezza circa le sfide proprie delle persone affette da malattia mentale, restituendo anche speranza senza cadere in una narrazione eccessivamente sentimentale. Il finale non è scontato…

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST