Haikyu!! L’asso del volley: finalmente su Prime Video un nuovo anime sportivo doppiato in italiano

Il catalogo di Prime Video continua ad arricchirsi di nuovi anime giapponesi, cioè serie animate rivolte a un pubblico adolescenziale o adulto rispetto ai classici cartoni animati. Da oggi, 18 marzo, arriva infatti Haikyu!! L’asso del volley che come fa intuire il nome ha una trama a tema sportivo, sulla pallavolo.

Il doppiaggio in italiano è curato da Yamato Video, la stessa azienda che spesso e volentieri si occupa di rimpinguare il palinsesto del canale Italia2 tra vecchie glorie e piccole novità nipponiche. Sarebbe una sorpresa gradita se un giorno Haikyu!! L’asso del volley arrivasse anche sulle reti in chiaro, ancor meglio sulla generalista Italia1, come noi abbiamo già suggerito di fare.

La serie anime conta 85 episodi suddivisi in 4 stagioni ed è da considerarsi completa, ha cioè un finale ben definito che coincide con il termine del manga (fumetto giapponese) pubblicato tra il 2012 e il 2020 sulla famosa rivista Weekly Shonen Jump, già casa di Naruto e One Piece.

Per ora su Prime Video sarà disponibile la prima stagione di Haikyu!! L’asso del volley. Le altre seguiranno prossimamente come accade per Bleach (le stagioni 10 e 11 usciranno il 25 marzo) e per Hunter x Hunter (il terzo blocco di episodi arriverà il 30 marzo).

La trama di Haikyu!!

Dopo aver assistito a una partita di pallavolo, il giovane Shoyo Hinata si pone come personale obiettivo di diventare “Il piccolo Gigante” di quello sport. Entrato nel club di pallavolo della sua scuola media, affronta insieme alla squadra il torneo interscolastico ma lui e i suoi compagni devono inchinarsi di fronte a una forte squadra guidata da un formidabile giocatore di nome Tobio Kageyama.

Desideroso di arrivare ai vertici e di prendersi la rivincita su Kageyama, Shoyo continua a praticare la pallavolo anche alla sua entrata alle superiori, dove però trova nel club scolastico proprio il suo rivale Kageyama.

I doppiatori di Haikyu!!

  • Shoyo Hinata: Simone Lupinacci
  • Tobio Kageyama: Andrea Oldani
  • Daichi Sawamura: Massimo Triggiani
  • Koshi Sugawara: Tommaso Zalone
  • Yu Nishinoya: Stefano Pozzi
  • Asahi Azumane: Ruggero Andreozzi
  • Kei Tsukishima: Gianandrea Muià
  • Ryunosuke Tanaka: Federico Viola
  • Tadashi Yamaguchi: Andrea Rotolo
  • Kazuhito Narita: Maurizio Di Girolamo
  • Chikara Ennoshita: Andrea Colombo Giardinelli
  • Hisashi Kinoshita: Davide Minetto
  • Kiyoko Shimizu: Federica Simonelli
  • Ittetsu Takeda: Max Di Benedtto
  • Keishin Ukai: Luca Ghignone
  • Ikkei Ukai: Oliviero Corbetta
  • Yui Michimiya: Martina Felli
  • Mao Aihara: Katia Sorrentino
  • Rinko Sudo: Martina Tamburello
  • Aya: Chiara Leoncini
  • Yusuke Takinoue: Valerio Amoruso
  • Makoto Shimada: Giuseppe Palasciano
  • Hidenori Uchizawa: Francesco Mei
  • Yukinari Mori: Paolo De Santis
  • Tetsuro Kuroo: Patrizio Prata
  • Kenma Kozume: Alessandro Pili
  • Morisuke Yaku: Dario Sansalone
  • Lev Haiba: Ezio Vivolo
  • Yuki Shibayama: Matteo Garofalo
  • Taketora Yamamoto: Davide Fumagalli
  • Shohei Fukunaga: Daniel Magni
  • Nobuyuki Kai: Francesco De Marco
  • So Inuoka: Simone Marzola
  • Yasufumi Nekomata: Giovanni Battezzato
  • Manabu Naoi: Lorenzo Scattorin
Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST