Guerra in Ucraina: il canale RaiNews24 offre il primo tg in lingua ucraina per i rifugiati in Italia

Sono molti i rifugiati ucraini in Italia che cercano notizie per restare informati, sia attraverso i social che la televisione, ma anche online con i live streaming dedicati su Youtube. Da domani, 25 marzo, la Rai offrirà loro un servizio utile in più.

Il canale Rainews24, al tasto 28 del telecomando tramite digitale terrestre, fornirà un telegiornale in lingua ucraina con aggiornamenti sulla guerra che è in corso a causa dell’invasione russa.

Per cinque minuti, dalle ore 15, verrà mandato in onda un notiziario nella lingua dei rifugiati che hanno trovato riparo nelle ultime settimane in Italia e in altri Paesi. Nella parte conclusiva la trasmissione prevede un punto sulla situazione militare e sui contatti internazionali delle ore precedenti affidato a una giornalista o un giornalista della redazione Esteri.

“La scelta compiuta dalla Rai risponde a un’esigenza nuova che si pone in questa fase per il servizio pubblico”, ha affermato l’Amministratore Delegato della Rai Carlo Fuortes. “Il canale dell’Azienda riservato all’informazione 24 ore su 24 aggiunge un altro importante contributo alla conoscenza della realtà per la quale sono con grande impegno al lavoro inviati, corrispondenti e giornalisti delle redazioni di Tg1, Tg2, Tg3, del giornale radio e del sito www.rainews.it”, ha detto Fuortes.

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST