Perry Mason: la serie sulle origini dell’avvocato investigatore al mercoledì su Rai4

A partire da oggi, 30 marzo, i mercoledì di Rai4 al canale 21 del digitale terrestre si tingono di giallo, grazie alla nuova serie Perry Mason dedicata al celebre avvocato investigatore creato dalla penna dello scrittore statunitense Erle Stanley Gardner.

Alle ore 21.20, a cadenza settimanale, saranno proposti in prima visione gli episodi della prima stagione della serie prodotta da HBO, e già passata su Sky e NOW, che esplora le origini dell’amato personaggio, mostrandolo nella inedita veste di investigatore privato, prima che indossasse la toga da avvocato.

Questa serie prequel serie ideata da Rolin Jones e Ron Fitzgerald, già sceneggiatori e produttori di Weeds e produttori di Boardwalk Empire e Westworld, è ambientata nella Los Angeles degli anni ’30. Il protagonista è incarnato dall’attore Matthew Rhys, noto al pubblico per ruolo di Philip Jennings nella serie The Americans.

Il ritorno allo sfondo storico originario dei romanzi, durante il periodo della Grande Depressione, è occasione per una immersione in atmosfere noir: infatti il caso da cui partiranno tutte le vicende riguarda il rapimento e l’assassino di un bambino piccolo, Charlie Dodson.

A fornire un utile supporto a Perry Mason ci sono la sua segretaria Della Street, interpretata da Juliet Rylance, Pete Strickland (Shea Whigham), prezioso compagno di lavoro del detective, e il poliziotto Paul Drake (Chris Chalk), abile nelle investigazioni, ma osteggiato al distretto di polizia a causa del colore della sua pelle.

Creato nei primi anni ’30 da Erle Stanley Gardner, Perry Mason è il noto protagonista di oltre ottanta pubblicazioni, tra romanzi e racconti brevi, diventato un beniamino degli appassionati di gialli. In breve tempo i casi di Perry Mason sono arrivati all’attenzione anche degli spettatori grazie alla serie di film con Warren William, realizzati proprio a partire dagli anni ’30, e alla serie televisiva degli anni ’50 con Raymond Burr, a cui ha fatto seguito una seconda serie tv venti anni dopo e una serie di film per la tv che dalla metà degli anni ’80 hanno riportato in scena Burr nel ruolo dell’avvocato.

Candidata a un Golden Globe e a due premi Emmy, la prima stagione di Perry Mason è stata un grande successo di pubblico e critica, totalizzando quasi 2 milioni di spettatori a episodio negli Stati Uniti.

Di seguito il trailer quando andò in onda su Sky.

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST