Il materiale emotivo: una commedia romantica con Sergio Castellitto

Il film, in prima visione, in onda su Sky Cinema Due (e presente nel catalogo di NOW) per la serata di martedì 12 aprile, a partire dalle ore 21:15, è Il materiale emotivo, diretto nel 2021 da Sergio Castellitto che, partendo dalla graphic novel Un drago a forma di nuvola (firmata, tra gli altri, da Ettore Scola), ne ha curato la sceneggiatura assieme a Margaret Mazzantini.

Vincenzo (Sergio Castellitto) è un uomo completamente dedito al lavoro nella sua libreria, incastonata al centro di una piazza parigina. Al piano superiore vive con lui sua figlia Albertine (Matilda De Angelis) che, forse a causa di un incidente avvenuto anni prima, è diventata paraplegica e da allora, col suo mutismo, rifugge ogni possibilità di interazione col mondo esterno e con le persone, compreso suo padre che, tuttavia, prova instancabilmente a stimolarla col dialogo.

La quotidianità dei due è animata solo da un ristretto numero di persone come gli infermieri Gerard (Alex Lutz) e Colombe (Marie Philomène Nga), il parroco padre Mathieu (Maxence Dinant), un clochard (Hector Alessio Montagnani), la cliente madame Milo (Sandra Milo), un cleptomane (Bruno Gouéry) e il cameriere napoletano Clemente (Clementino).

Un giorno irromperà nella libreria la giovane ed esuberante Yolande (Bérénice Bejo), la cui forza vitale affascinerà Vincenzo al punto da farlo tornare a riassaporare emozioni da tempo assopite e che lo porteranno a mettere in discussione la propria esistenza…

Il materiale emotivo è una sorta di omaggio ad un mondo perduto, nel quale il cinema si mescola al teatro e il teatro attinge (inevitabilmente) dalla letteratura. Nell’insieme Castellitto realizza una commedia romantica, ricca di fantasia e delicatezza, con un’ambientazione magnifica nella quale spicca la performance della coppia protagonista.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST