Luigi Proietti detto Gigi: il film documentario di Edoardo Leo in prima serata su Rai3

Dopo un breve passaggio nel mese di marzo nelle sale cinematografiche arriva in prima visione su Rai3, nella serata di venerdì 15 aprile, a partire dalle ore 21:20, il film documentario Luigi Proietti detto Gigi, ideato e diretto da Edoardo Leo nel 2021.

Il progetto, nato nel 2018, come omaggio allo spettacolo A me gli occhi, please, a seguito della scomparsa di Gigi Proietti, avvenuta il 2 novembre 2020, si è trasformato in un racconto più ampio tracciando un ritratto dell’attore, comico, cantante, showman, regista, doppiatore e insegnante romano che, grazie alle sue doti artistiche e oltre 50 anni di carriera, è riuscito a diventare uno degli esponenti più importanti e rappresentativi del mondo dello spettacolo, sapendo inoltre conciliare colto e popolare senza mai risultare incoerente

Il documentario segue tre livelli: il primo è dedicato ad un excursus su quelle che sono state le tappe principali, a partire dagli esordi, del suo percorso lavorativo testimoniato da materiali d’archivio.

Il secondo conta delle testimonianze dei parenti, tra i quali figurano le figlie Susanna e Carlotta, e di amici e colleghi, come Renzo ArboreLoretta GoggiFiorelloAlessandro GassmannPaola CortellesiNicola Piovani e Marco Giallini.

Il terzo è rappresentato da un ricordo personale di Edoardo Leo che è stato diretto da Proietti nello spettacolo teatrale Dramma della gelosia. Tra le chicche di questo lavoro va sottolineata la presenza dell’ultima intervista realizzata all’istrionico artista.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST