The Droupout: la fine di un impero e di una giovane miliardaria nella serie con Amanda Seyfried

Nel filone di serie tratte da storie vere e che riguardano il crollo di alcuni imperi finanziari negli Stati Uniti si inserisce anche una novità nel catalogo di Disney+, a partire dal 20 aprile: si tratta di The Dropout con protagonista l’attrice Amanda Seyfried, già candidata ai Premi Oscar.

La Seyfried è nel ruolo di Elizabeth Holmes, una giovane miliardaria, mentre Naveen Andrews è in quello del suo compagno e socio in affari, Sunny Balwani. La società che guidano è la Theranos, nel campo della salute e del benessere, che promette una rivoluzione nella diagnostica: ottenere più di 240 analisi da una sola goccia di sangue.

Purtroppo per i protagonisti, quella della Theranos è una storia di ambizione e fama finita terribilmente male. Come ha fatto la più giovane miliardaria che si è costruita da sola a perdere tutto in un batter d’occhio? Facile: mentre piovevano soldi, milioni, degli investitori, la strumentazione necessaria per raggiungere quella rivoluzione promessa non è mai esistita. Era tutto un inganno.

Documentandovi sul web si trovano molte fonti a riguardo, ma qui in questo post non andremo oltre, limitandoci ad indicare l’uscita di The Dropout che conterà in totale 8 episodi.

Nel cast, anche Utkarsh Ambudkar, Kate Burton, Stephen Fry, Michel Gill, LisaGay Hamilton, William H. Macy, Elizabeth Marvel, Laurie Metcalf, Dylan Minnette, Alan Ruck, Sam Waterson, Michaela Watkins e molti altri.

Ruben Trasatti
Ruben Trasatti
Giornalista pubblicista. Fondatore di TeleNauta. Specialista in creatività, testardo, idealista. Vado a scovare gli ascolti dei canali europei, format e serie tv, anime giapponesi. Collaboro per il settimanale Telesette.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST