Il ritorno di Fedez nella giuria di X Factor 2022

Nonostante i recenti problemi di salute, la carriera musicale e professionale di Fedez non si ferma. Il rapper milanese, infatti, ha annunciato quest’oggi su Instagram e su tutti gli altri suoi profili social il ritorno dopo quattro anni dietro al bancone della giuria di X Factor, che a settembre inaugurerà la sua sedicesima edizione, la dodicesima in onda su Sky.

Un “ritorno a casa” in quella che è stata “la sua più lunga relazione, oltre al suo matrimonio” (come ha detto su Instagram), per l’autore di alcune delle hit più vendute e suonate degli ultimi anni, fra cui anche Meglio del cinema e Sapore, pubblicate al tramonto del 2021. Fedez, infatti, era stato giudice tra il 2014 e il 2018, conquistando una sola vittoria all’esordio con Lorenzo Fragola, ma aveva avuto modo di ritornare sul palco che gli aveva permesso di farsi conoscere anche come talent scout, nel 2020, per promuovere il progetto Scena unita a sostegno dei lavoratori dello spettacolo colpiti dall’emergenza Covid-19.

I lavori per la nuova edizione di X Factor inizieranno a giugno, quando inizieranno le nuove Audizioni finalmente con il ritorno in presenza del pubblico sugli spalti, dopo due edizioni svoltesi a porte chiuse nel Teatro 5 di Cinecittà opportunamente riadattato per l’occasione. Un’edizione che deve ripartire dall’anonimato dello scorso anno, con ascolti in continuo calo (e con una media di appena 605.000 spettatori e del 2,58% nelle prime visioni e nelle dirette su Sky Uno) e la più totale indifferenza che ha riguardato i dodici artisti in gara. Può bastare un così importante ritorno ad invertire la tendenza o sono necessari un bagno di umiltà e di nazional-popolarità?

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST