Bang Bang Baby: una ragazza italiana e la sua nuova vita nella criminalità

Escono oggi, 28 aprile, su Prime Video i primi cinque episodi di Bang Bang Baby, la serie italiana Amazon Original creata da Andrea Di Stefano, con i restanti cinque che saranno, invece, disponibili dal 19 maggio.

Bang Bang Baby è la storia di Alice Giammatteo (interpretata da Arianna Becheroni), una sedicenne che vive insieme alla madre Gabriella in una piccola cittadina operaia del Nord Italia.

La sua vita da adolescente in questo luogo grigio e monotono contrasta con le scintillanti immagini che vede e sogna guardando la televisione di quegli anni. Le cose cambiano improvvisamente quando Alice deve fare i conti con una rivelazione scioccante: suo padre, Santo (l’attore Adriano Giannini), che lei credeva fosse stato ucciso anni prima, in realtà è ancora vivo.

Desiderosa di rivederlo, la protagonista, scappa da Milano ma finisce nella trappola della famiglia del padre, i Barone, che appartiene al ramo milanese di un’organizzazione criminale, guidata dalla spietata nonna Lina. Alice inizierà, così, la propria carriera nel mondo del crimine, non tanto per soldi o per sete di potere, quanto per riconquistare l’amore di suo padre.

Nel cast della serie figurano Arianna Bacheroni (nel ruolo della protagonista Alice Giammatteo), Adriano Giannini (Santo Barone), Antonio Gerardi (Nereo), Dora Romano (nonna Lina), Lucia Mascino (Gabriella) e Giuseppe De Domenico (Rocco), in quello che è stato definito dagli autori come un rock drama ambientato sullo sfondo della Milano da bere degli Anni 80.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST