Un docufilm sulla vita di Michael J. Fox prossimamente su Apple TV+

Apple ha annunciato ieri un nuovo lungometraggio, ancora senza titolo, sulla vita dell’attore e attivista statunitense Michael J. Fox, le cui riprese sono attualmente in corso di svolgimento tra New York, Vancouver e Los Angeles agli ordini del regista Premio Oscar Davis Guggenheim, già autore di Una scomoda verità e Malala.

Un docu-film che alternerà filmati di carattere documentaristico a spezzoni d’archivio e momenti di fiction che racconteranno la vita dell’attore, fra gli altri, di Ritorno al futuro e Casa Keton. Come lui stesso si è definito, era “un bambino minuto cresciuto in una base dell’esercito canadese e che è riuscito a diventare famoso ad Hollywood negli Anni 80“. Sarà raccontata la vita pubblica di Fox, partendo dai primi anni della sua carriera, ma anche quella privata, caratterizzata dalla malattia di Parkinson, diagnosticatagli a soli 29 anni, che lo ha portato a ritirarsi quasi completamente dalle scene nel 2000 ma anche a mettersi in prima fila nell’ambito della ricerca su questa malattia grave ed incurabile.

Questo docu-film, che arriverà prossimamente anche su Apple TV+, vede la produzione di Davis Guggenheim, Annetta Marion, Will Cohen e Jonathan Cohen per Concordia Studio, che con la piattaforma della mela ha già collaborato per Boys State, documentario vincitore di un Emmy nel 2021.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST