Escape Room 2 – Gioco mortale: una lotta alla sopravvivenza in un film pieno di sfide

Debutta su Sky Cinema Uno (oltre che su NOW) nella serata di giovedì 5 maggio, a partire dalle ore 21:15, il thriller psicologico Escape Room 2: Gioco mortale, diretto da Adam Robitel nel 2021 e sequel di Escape Room, realizzato dallo stesso regista nel 2019 e basato su un famoso gioco diffuso tra i ragazzi.

Zoey (Taylor Russell) e Ben (Logan Miller), i superstiti del film precedente, che li aveva visti avventurarsi in un percorso a tappe nell’Escape Room per aggiudicarsi un montepremi in denaro, sono ora alle prese con il loro senso di giustizia e la volontà di porre fine al gioco mortale creato dal gruppo Minos Escape Rooms Corporation.

Quello che i due ragazzi però non sanno è che questa organizzazione continua a controllare le loro vite. Così, per mezzo di un sotterfugio, Zoey e Ben verranno prima fatti salire sul treno della metropolitana Q, quindi intrappolati e poi dirottati in una stazione remota.

Sul loro stesso vagone sono presenti Rachel (Holland Roden), Brianna (Indya Moore), Nathan (Thomas Cocquerel) e Theo (Carlito Olivero), tutti accumunati da una precedente partecipazione al medesimo gioco. Per i sei ragazzi si prospetta così una nuova serie di sfide per non morire…

Sequel con enigmi sicuramente più interessanti di quelli del primo capitolo e con ambientazioni suggestive. Simpatici anche i personaggi ma (purtroppo) destinati ad un rapido “usa e getta”.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST