A muso duro: un film TV sulla nascita del movimento paralimpico su Rai 1

Questa sera, alle 21,25, su Rai 1 (e in streaming su Rai Play) andrà in onda A muso duro – Campioni di vita, un film biografico per la televisione prodotto da Rai Fiction per la regia di Marco Pontecorvo.

Nel film sarà raccontata la storia del dottor Antonio Maglio, interpretato da Flavio Insinna. Il nome di questo medico dirà poco, ma ciò che ha fatto ha avuto un’importanza capitale: negli Anni 50, in cui le menomazioni fisiche determinavano la perdita del proprio lavoro e del proprio ruolo sociale, Maglio, che era anche dirigente dell’INAIL, credette nel ruolo fondamentale dello sport come essenziale strumento riabilitativo. Da lì, nacque l’idea di affiancare ai Giochi Olimpici un evento per persone disabili, in modo da farle uscire dall’ombra e mostrare al mondo le loro capacità.

Questa idea determinò, così, la nascita dei Giochi Paralimpici, meglio noti all’epoca come Giochi Internazionali per Paraplegici, poiché vi furono ammessi soltanto atleti affetti da paraplegia, che si svolsero a pochi giorni dalla conclusione dei Giochi della XVII Olimpiade di Roma, nel 1960, che nelle edizioni successive si aprirono progressivamente ad accogliere atleti colpiti da altre forme di disabilità.

Nel cast del film TV, scritto da Pontecorvo con Grazia Giardiello e Roberto Jannone, anche Paola MinaccioniClaudia VismaraFrancesco GheghiMatteo BianchiSimone CiampiDaniele La LeggiaTitti Nuzzolese.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST