Ghostbusters: Legacy, il terzo capitolo degli acchiappafantasmi su Sky, Now e Prime Video

Lunedì 16 maggio,alle ore 21:15, arriva su Sky Cinema Uno, NOW e Prime Video il film Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman nel 2021. Si tratta del terzo capitolo dell’omonima saga inaugurata dal regista Ivan Reitman (padre di Jason) nel 1984. L’opera è dedicata a Harold Ramis, l’attore scomparso nel 2014, che aveva vestito i panni di Egon Spengler nei due episodi precedenti.

Per far fronte ad alcuni problemi economici, che li hanno costretti a lasciare la propria abitazione, Callie (Carrie Coon) e i suoi due figli, Phoebe(Mckenna Grace) e Trevor (Finn Wolfhard), sono costretti a trasferirsi a Summerville e vivere in una fattoria diroccata e dispersa nel nulla, ereditata a seguito della morte del nonno Egon Spengler. La zona è anche soggetta a tremori della superficie terrestre non riconducibili però ad una comprovata attività sismica.

Frugando tra gli oggetti presenti nella fattoria Phoebe recupera un misterioso oggetto che mostra al professor Grooberson (Paul Rudd) che, entusiasta, le rivela che si tratta di una trappola per fantasmi utilizzata negli anni ’80 dal Team degli Acchiappafantasmi per liberare New York dall’invasione di queste presenze. L’insegnante inoltre si convince che i fenomeni terrestri che continuano a susseguirsi nella zona siano proprio opera di queste entità paranormali.

Trevor e Phoebe decidono allora di cercare conferme alle parole di Grooberson e, grazie alle apparecchiature rinvenute, iniziano la loro caccia ai fantasmi. Quando la situazione si farà complicata arriveranno in loro aiuto Peter Venkman (Bill Murray), Ray Stantz (Dan Aykroyd) e Winston Zeddemore (Ernie Hudson), i 3 membri che, assieme a nonno Egon, formavano la vecchia squadra degli Acchiappafantasmi e, sempre da quel passato, torneranno anche la segretaria Janine (Annie Potts) e Dana Barrett (Sigourney Weaver). Basterà l’intervento dei veterani per salvare i nuovi aspiranti eroi?

Gradevole sequel che, oltre ad onorare l’eredità dei film precedenti (mescolando i nuovi giovani protagonisti con gli intrepreti originali), offre un sano intrattenimento per tutta la famiglia e per tutte le età.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST