Scorpion: ritorna dalla prima stagione su Rai4 il telefilm dei super-nerd

Dal 16 maggio i pomeriggi di Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) vedranno il ritorno dell’amatissima squadra di super-nerd ingaggiati dall’Homeland Security, Scorpion. La serie action/crime creata da Nick Santora sarà proposta da lunedì a venerdì alle 15.55 con un episodio al giorno, fin dalla prima stagione.

Il genio dell’informatica Walter O’Brien viene reclutato dal governo degli Stati Uniti per allestire un team di esperti in tecnologie, incaricati di studiare possibili minacce di natura terroristica o interna.

In onda dal 2014 al 2018, la serie è ispirata a personaggi realmente esistenti tra cui Walter O’Brien, ispirato all’omonimo genio dell’informatica irlandese, fondatore e amministratore delegato della compagnia Scorpion Computer Services e coproduttore della serie stessa.

La figura del quarantenne O’Brien, a cui i media attribuiscono lo straordinario quoziente intellettivo di 197, oltre a un presunto hackeraggio dei sistemi della NASA compiuto a soli tredici anni, si presenta, in effetti, come una vera e propria icona dell’orgoglio nerd.

Interpretato dal britannico Elyes Gabel, visto anche ne Il Trono di Spade e Body of Proof, O’Brien è, del resto, circondato da un gruppo di collaboratori tanto talentuosi, quanto sregolati che contribuiscono a donare alla serie quell’aria di leggerezza quasi comedy, con risvolti personali e non di meno sentimentali interni al gruppo.

Menzione per il veterano Robert Patrick, indimenticabile cyborg T-1000 in Terminator 2 – Il giorno del giudizio, qui nei panni del mentore di O’Brien, Cabe Gallo, un agente del Dipartimento della Sicurezza Interna.

Telenauta
Telenauta
Il profilo "ombrello" in cui vengono raccolti tutti gli articoli non firmati del sito.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST