Emergency: un film thriller satirico su Prime Video

Da venerdì 27 maggio è disponibile in esclusiva su Prime Video il thriller satirico Emergency, frutto di un adattamento dell’omonimo cortometraggio del 2018 diretto anch’esso da Carey Williams. Si tratta di una produzione di Amazon Original datata 2022.

Kunle (Donald Elise Watkins) e il suo amico Sean (RJ Cyler) frequentano l’ultimo anno di college e si apprestano a vivere una memorabile notte di divertimento prima dell’inizio delle vacanze di primavera. Sean, in particolare, desidera compiere una sorta di “tour” tra numerosi party in programma.

Dopo una prima uscita i due ragazzi tornano al proprio appartamento e qui scoprono la presenza di una ragazza bionda, ubriaca, semicosciente e sconosciuta anche a Carlos (Sebastian Chacon), un terzo coinquilino che, pur essendo in casa, non l’ha neppure sentita entrare a causa delle cuffie che stava utilizzando durante una partita ai videogiochi.

A questo punto Kunle vorrebbe chiamare la polizia mentre Sean, per paura che la situazione possa essere travisata (dato che la donna si trova in casa di due neri e un latino), decide di agire diversamente. I tre ragazzi caricano allora la ribattezzata “Riccioli d’oro” sul furgone di Sean con l’intenzione di lasciarla in un altro posto prima di chiedere l’intervento degli agenti.

Nel frattempo Maddy (Sabrina Carpenter) si rende conto della sparizione di sua sorella Emma (Maddie Nichols), e inizia a cercarla usando la posizione del telefono di quest’ultima. Parte così un caotico ed esilarante inseguimento per portare in salvo la ragazza…

Mescolando commedia e azione questo film di Carey Williams riesce ad affrontare un argomento importante (e di stretta attualità) come la disparità razziale, con un piglio politicamente incisivo e coinvolgente. 

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI POST